Mangiare patate germogliate: ecco cosa accade al nostro corpo

672

Le patate sono un alimento a cui difficilmente si può fare a meno sulle nostre tavole, perchè non solo sono buone ma possibili da inserire in qualsiasi ricetta, in più hanno diverse proprietà benefiche. Bisogna comunque stare molto attenti a non mangiare patate germogliate, perché possono essere tossiche. Spiegheremo di seguito perchè patate germogliate non vanno mangiate.

Mangiare patate germogliate: ecco perchè sono tossiche

Abbiamo accennato che le patate germogliate non andrebbero mangiate perchè possono essere tossiche e questo soprattutto se le abbiamo in casa da tempo. Queste patate andrebbero subito buttate, perchè si presenta la solanina, un glicoalcaloide che si forma nei tuberi proprio quando assumono il colore verde.

I sintomi di una intossicazione da solanina sono nausea, vomito, mal di stomaco, diarrea e a volte anche febbre. In casi molto rari possono avvenire anche perdita di coscienza, disturbi al cervello, alla respirazione ed anche al sistema cardiovascolare. Il consiglio, quindi, è di evitare che le patate possano germogliare mantenendole il più possibile al riparo dalle fonti di luce.

Ecco cosa fare per evitare che patate germoglino

Per evitare patate germogliate bisogna cercare di conservare le patate da fonti di calore e luce, quindi una volta acquistate vanno messe in posti al riparo dalla luce. Importante anche selezionare le stesse patate e dividere quelle in buono stato da quelle che già presentano segni di intaccatura e consumare per prime proprio queste ultime che logicamente sono maggiormente soggette a diventare germogliate. Se si trova una patata marcia va buttata. Occorre, quindi, togliere le altre dal contenitore e pulirlo per bene prima di risistemarvi le altre patate.

E’ vero che la mela protegge le patate?

Aggiungere delle mele nel contenitore con le patate può permettere alle patate di non germogliare, questo perchè l’etilene rilasciato dalle mele sarà sufficiente ad impedire che si venga a produrre l’effetto patate germogliate.

Per non avere patate germogliate si possono anche coprire con fogli di giornale per evitare che filtri la luce, in questo caso però bisogna controllarle di tanto in tanto poichè si potrebbe formare la muffa. Per conservare le patate, infine, andrebbero bene le cassette di legno.

Le patate vanno lavate prima di conservarle?

Assolutamente no, perchè se le patate vengono inumidite tendono a sviluppare agenti che le portano a marcire con più rapidità. Altra cosa da evitare è di lasciare le patate all’aria dopo averle lavate e sbucciate. Il consiglio, prima di procedere con la preparazione dei piatti a base di patate, è di lavarle per bene e di togliere la buccia e, ove questa presenti macchie verdi o germogli, inciderle più a fondo. Fare attenzione alle patate che presentano macchie verdi in superficie.