Perchè il caffè gonfia la pancia? Ecco la risposta: lo sapevi?

1691

Il caffè è la bevanda più consumata al mondo, alla quale nessuno o quasi riesce a rinunciare tanto facilmente e pure molti non sanno che bere caffè può provocare il gonfiore addominale. Perchè il caffè gonfia la pancia? Lo spiegheremo in questo articolo nel quale parleremo anche di questo disturbo molto diffuso.

Soffri di pancia gonfia? Ecco cosa devi fare

La pancia gonfia è un disturbo molto diffuso, che è dovuto quasi sempre ad un’alimentazione sbagliata, logicamente questo discorso non vale per coloro che soffrono di patologie molto più complesse.

Il senso di pesantezza si manifesta soprattutto dopo i pasti e questo perchè molto spesso vengono abbinati alimenti che il nostro corpo non digerisce in modo semplice.

Ma questo disturbo si presenta anche in altri orari della giornata a causa di alcuni alimenti o bevande lo provocano, come ad esempio bere un cappuccino a colazione, questa bevanda è capace di provocare il gonfiore di pancia fin dal mattino.

Come evitare la pancia gonfia

La cosa più importante da fare per curare il disturbo della pancia gonfia è quello di associare alimenti e bibite che non siano troppo pesanti da digerire.

Ogni alimento necessita condizioni gastriche differenti per essere digerito. Ad esempio le proteine richiedono un ambiente acido mentre i carboidrati un ambiente basico. Se vengono assunti nello stesso momento, la digestione di entrambi viene rallentata e, costretti a rimanere a lungo nello stomaco, danno luogo a processi putrefattivi, che causano fermentazione e sviluppo di gas. Allontanando l’assunzione di questi macronutrienti, l’organismo sarà in grado di assimilare più rapidamente i nutrienti, evitando i problemi sopraelencati.

Perchè il caffè gonfia la pancia? Ecco ciò che non sapevi

Il caffè, sì proprio il nostro amato caffè, può causare il gonfiore di pancia ma solo se è decaffeinato o associato al latte. In questo secondo caso il suo potere acidificate causa coagulazione delle proteine del latte rendendone difficoltosa la digestione. Quindi il consiglio è di bere il caffè sempre da solo evitando di macchiarlo con il latte, in questo modo non si soffrirà di gonfiore.

Altri alimenti che provocano il gonfiore di pancia

Spiegato come il caffè possa essere una causa del gonfiore di pancia, vanno anche ricordati molti altri alimenti che provocano questo diturbo.

Tra questi c’è l’insalata mangiata dopo il primo piatto, perchè in questo caso rimarrebbe per troppo tempo nel tratto digerente, creando fermentazioni e gas intestinali. L’ideale è quindi mangiare l’insalata prima del primo piatto e non dopo come invece quasi tutti facciamo.

Anche mangiare frutta a fine pasto provoca il gonfiore di pancia, perchè proprio come l’insalata, dopo i pasti causa fermentazioni e gas. La frutta andrebbe mangiata quindi lontano dai pasti come spuntino.

Evitare alimenti che contengono carboidrati e proteine nello stesso pasto e anche non associare proteine e grassi, in questo caso possono ostacolare la digestione delle proteine, perché limitano il formarsi di ambiente acido nello stomaco. Esempi da evitare sono la carne condita con abbondante burro o panna e il pesce fritto.