Champions League, al via l’ultima giornata

146
Champions League

Dopo la quindicesima giornata del campionato di Serie A, siamo oramai pronti a riabbracciare la Champions League, con l’ultimissima tornata di gare della fase a gironi. Se alcune squadre hanno già da tempo staccato il pass per gli ottavi di finale, per altre invece sarà il momento della verità. In particolar modo, le tre italiane ancora in bilico finalmente conosceranno il loro destino: Inter, Napoli e Atalanta cercheranno di raggiungere la Juventus, per giocarsi le loro chance circa la conquista delle Grandi Orecchie.

Champions LeagueIl Napoli è ormai vicinissimo all’obiettivo, avendo 2 punti di vantaggio nei confronti del Salisburgo: ai partenopei sarà sufficiente un pareggio contro il Genk, per raggiungere gli ottavi di finale di Champions League. Gli uomini di Ancelotti, in crisi da tempo, giocheranno martedì alle ore 18:55, allo stadio San Paolo. L’ Inter, appaiato in seconda posizione con il Borussia Dortmund, ha il vantaggio degli scontri diretti: i nerazzurri dovranno quindi abbattere le seconde linee del Barcellona, per non rischiare l’eliminazione prematura.

L’ Atalanta è invece la squadra nella situazione più delicata: i bergamaschi, non più artefici del loro destino, dovranno obbligatoriamente battere lo Shakhtar in trasferta, e al contempo sperare che la Dinamo Zagabria non sconfigga il Manchester City, per far sì che il sogno si trasformi in realtà. La Dea giocherà mercoledì alle 18:55. La Juventus, infine, è già aritmeticamente prima nel girone, e giocherà mercoledì alle 21:00 contro il Leverkusen solo per le statistiche.