Messi al bivio, ecco tutte le soluzioni della Pulce

156
Leo Messi Barcellona

Oramai la notizia è divenuta di dominio pubblico, e nel giro di poche ore lo stesso protagonista potrebbe fugare ogni dubbio parlando apertamente al mondo. La storia di Lionel Messi con il Barcellona sembra essere giunta agli sgoccioli, con la Pulce desiderosa di cambiare aria per la parte conclusiva della sua carriera. Il campione argentino, sei Palloni d’Oro in carriera, solo nella giornata di ieri aveva sganciato una vera e propria bomba, comunicando alla società blaugrana il desiderio di abbandonare la causa catalana.

Leo Messi BarcellonaAl momento, se l’addio dovesse consumarsi sul serio, la destinazione più plausibile per Leo Messi è quella inglese. Il Manchester City sembra già molto avanti, e nelle scorse ore sono giunti anche diversi indizi a riguardo: Aguero, ad esempio, ha cambiato il proprio nickname su Instagram, eliminando il numero “10” che compariva sul proprio nome. L’interpretazione, secondo alcuni, è evidente: “el Kun”, grande amico di Messi nonché compagno in nazionale, sarebbe disposto a lasciargli il numero in caso di approdo al City. Ove peraltro verrebbe ricomposto anche il feeling con Pep Guardiola, l’allenatore con il quale Leo ha espresso la fase migliore della propria carriera. I due si sarebbero sentiti nei giorni scorsi, mentre secondo alcune indiscrezioni la trattativa sarebbe già stata avviata dal padre del giocatore.

Sullo sfondo rimangono aperte anche altre piste, inclusa quella dell’ Inter. I nerazzurri potrebbero anche provare lo sforzo di sostenere l’esorbitante stipendio di Messi, a patto però di riuscire a trovare i giusti equilibri economici e di non pagare il cartellino dell’attaccante argentino. Il precedente di Cristiano Ronaldo alla Juventus, con la società bianconera che sta facendo non poca fatica nel sostenere l’ingaggio del portoghese, farebbe propendere i nerazzurri verso altri obiettivi. Più credibile il Paris Saint Germain, che dalla sua vanta lo strapotere degli sceicchi: Tuchel già sogna un tridente MMN, con Neymar e Mbappè in supporto della Pulce.