Calciomercato, la Serie A non batte colpo: Real e Barcellona al comando

aguero barcellona
Sergio Aguero nuovo acquisto del Barcellona (GettyImages)

La Serie A resta ferma a guardare i grandi colpi di Real Madrid e Barcellona: il calciomercato italiano non è entrato ancora nel vivo. 

La finestra di mercato non è stata ancora aperta, ma sarebbe possibile già firmare pre-accordi. Nonostante questa chance, le big italiane non stanno battendo colpo e aspettano, forse troppo. Molte società stanno cercando di risolvere prima le situazioni interne, con rinnovi in sospeso e calciatori in via d’uscita. Solo il Milan è riuscita ad assicurarsi un primo acquisto importante, dovuto alla partenza certa di Gigio Donnarumma.

Il calciomercato della Serie A non è ancora nel vivo, evidentemente, non come quello in Liga. Infatti, sia Real Madrid che Barcellona hanno già messo a segno colpi importantissimi in vista di un miglioramento delle formazioni. D’altronde, nessuna delle due ha vinto il campionato e non vogliono ripetere una stagione di questo tipo.

Leggi anche >>> Il Napoli di Spalletti prende forma: ecco il nome nuovo sulla trequarti

Calciomercato, la Serie A resta a guardare: Alaba, Aguero e Garcia in Spagna

calciomercato barcellona
Eric Garcia al Barcellona (Gettyimages)

L’ultimo affare messo a segno dai bluagrana è Emerson Royal. Si tratta del giovane terzino classe 1999 che nel 2019 era stato acquistato in sinergia da Barcellona e Real Betis. Il brasiliano ha disputato le due ultime stagioni con i biancoverdi sotto la formula del prestito biennale, ma ora la dirigenza catalana ha esercitato la clausola e ha acquistato interamente il cartellino del calciatore.

 

Barcellona che nel giro di tre giorni ha ingaggiato tre giocatori differenti di notevole importanza: Sergio Aguero, Eric Garcia e ora Emerson Royal. A questi grandi affari, si aggiunge David Alaba al Real Madrid a parametro zero. Insomma, il campionato spagnolo si arricchisce di campioni provenienti dall’estero e “ruba” alle altre leghe grandi atleti, capaci di fare la differenza in campo.  Barca e Real reyes del mercato

La Serie A, invece, si è concentrata più sul calciomercato degli allenatori, con un valzer della panchine davvero impressionante. Quasi tutti i maggiori club del campionato hanno cambiato staff tecnici. Le rose sono ancora intatte, ma presto le dirigenze interverranno anche lì.