Milan, ansia Covid: un calciatore salta l’amichevole contro Nizza

Il Milan comunica un caso positivo al Covid all’interno del gruppo squadra: calciatore non convocato per l’amichevole contro il Nizza.

milan covid
Milan, calciatore positivo al Covid (GettyImages)

A poche ore dall’amichevole internazionale contro il Nizza, Stefano Pioli deve fare i conti con il Coronavirus. Non c’è pace per l’Europa, in un momento in cui la diffusione appare in crescita e rischia di diventare un problema per la riapertura degli stadi e il ritorno all’agognata normalità, nonostante la somministrazione di vaccini. Il Milan deve fare i conti con il Covid e per questa ragione il calciatore risultato positivo in settimana non è stato convocato per la sfida contro i francesi.

La comunicazione della società rossonera è arrivata solo questa mattina, nonostante il gruppo squadra già sapesse della positività del compagno. Il giocatore ha disputato l’incontro precedente contro il Modena, dopo di ché è risultato positivo al tampone molecolare.

Leggi anche >>> Svincolati da big di lusso: la moda diventa una necessità

Milan, Bennacer ha il Covid: le sue condizioni

bennacer milan covid
Ismael Bennacer (GettyImages)

Il Milan ha comunicato attraverso una nota ufficiale che Ismael Bennacer non è stato convocato per la sfida contro il Nizza perché risultato in questa settimana positivo al Covid.

 

Il centrocampista algerino sarebbe risultato positivo al Covid poco dopo l’amichevole di sabato scorso tra Milan e Modena, l’ultima volta che ha avuto contatti con i compagni di squadra. La società rossonera ha voluto tenere in gran segreto per privacy il risultato del suo tampone molecolare. Bennacer sta bene, si sta allenando a casa e dovrà attendere prima di ritornare ad allenarsi con i suoi compagni. Invece, per quanto riguarda il resto dei rossoneri, nessun altro sarebbe risultato in questi giorni positivi ai controlli anti-Covid.