Juventus, finalmente guariti Rugani e Matuidi

171
Juventus Cristiano Ronaldo

In piena emergenza coronavirus, la Serie A si interroga su una possibile ripartenza. Fra conferme e smentite, i club del campionato continuano a discutere, e nel frattempo iniziano a pianificare le prossime settimane in vista di una eventuale ripresa delle attività. Buone notizie, peraltro, iniziano a giungere da quelle squadre che avevano accusato alcuni contagi. Fra questi anche la Juventus, che a marzo per prima aveva annunciato che alcuni dei propri tesserati erano risultati essere effettivamente positivi ai tamponi del covid-19: fra questi il difensore Daniele Rugani, il centrocampista Blaise Matuidi e l’attaccante Paulo Dybala.

Juventus Cristiano RonaldoAd oggi rimane ancora da monitorare la situazione riguardo la “Joya”, che comunque sta bene al punto da rassicurare i propri tifosi tramite i social network. Rugani e Matuidi, invece, sono finalmente guariti dal coronavirus. I due giocatori, sottoposti nelle scorse ore a nuovi tamponi, a diverse settimane di distanza dall’accertamento del contagio, sono infatti risultati negativi. Un’ottima notizia insomma per la Juventus, che, nel caso in cui il prossimo 4 maggio dovessero davvero ricominciare gli allenamenti, potrà contare anche sul mediano campione del mondo e sul centrale azzurro. Per Dybala, invece, si attendono le prossime ore: l’attaccante argentino, come detto, sembra stare piuttosto bene, e anche lui potrebbe essere ormai guarito.