Ibrahimovic, ritorno in Svezia per il futuro?

169
Zlatan Ibrahimovic Milan

Mentre sono ancora incerte le tempistiche circa una eventuale ripresa delle attività agonistiche, con la Serie A che sta varando tutte le ipotesi possibili, il calciomercato continua a muoversi giorno dopo giorno. Una delle questioni più scottanti da qui al termine della stagione, sempre ammesso che la stagione possa essere effettivamente conclusa, è quella dei giocatori in scadenza. Sono tanti i calciatori che vedranno estinguere il contratto con il proprio club nel mese di giugno, quando cioè lo sport giocato potrebbe ripartire. E se alcune società stanno iniziando ad abbozzare una sorta di proroga, diversi tesserati invece coltivano la possibilità di un addio. Tra questi, neanche troppo velatamente, lo svedese Zlatan Ibrahimovic.

Zlatan Ibrahimovic MilanIbrahimovic recentemente è finito al centro di alcune insistenti voci, secondo le quali avrebbe potuto anche decidere di appendere gli scarpini al chiodo. Ad oggi ancora una decisione definitiva non è arrivata, ma quel che sembra essere certo è che l’attaccante non sia molto contento del comportamento del Milan. La società rossonera, che lo ha riportato a furor di popolo tra i propri ranghi solamente durante l’ultima sessione invernale, adesso pare volersene liberare. Ibrahimovic non ha gradito soprattutto la maretta nata fra alcune frange della dirigenza, che hanno visto capitolare l’uomo che più di tutti lo aveva voluto per una seconda parentesi milanista: Boban. Ragion per cui, a prescindere da quello che potrebbe fare Maldini da qui ai prossimi mesi, la punta sarebbe propensa per lasciare i rossoneri al termine del contratto. Il futuro? Una chiusura della carriera in Svezia, all’Hammarby.