Milan, ecco Tonali: il centrocampista abbraccia il Diavolo

Milan

Dopo la prepotente intrusione ed un breve corteggiamento, alla fine il matrimonio è avvenuto davvero. Come dire: fra Tonali e Inter non ci mettere il Diavolo. Che ci ha messo pochi giorni per sedurre il centrocampista ormai ex Brescia e convincerlo ad unirsi ai propri ranghi. Il Milan batte il colpo e, dopo aver ottenuto il rinnovo di Zlatan Ibrahimovic e il prestito dal Real Madrid del talentuoso Brahim Diaz, rinsalda le proprie fila con uno dei più promettenti virgulti del calcio italiano. Solo nelle scorse ore Tonali è arrivato a Milano, ed ha sostenuto le visite mediche di rito che lo porteranno nella prossima stagione ad essere un nuovo giocatore rossonero.

MilanL’operazione potenzialmente potrà superare i 35 milioni di euro: il giocatore infatti abbraccia il Milan con la formula del prestito di 10 milioni di euro, diritto di riscatto fissato a 15 milioni ed eventuali bonus aggiuntivi per un’altra decina di milioni. Inoltre, in caso di rivendita futura, il Brescia potrà ottenere il 10% da quanto incassato dai rossoneri. Un accordo che ha accontentato tutte le parti, specialmente il maggiore interessato. Fin da ragazzino, infatti, Sandro Tonali si è sempre detto tifoso del Milan, e non ha mancato di rimarcare il concetto sui propri profili social: qualche ora fa il giocatore ha infatti pubblicato una storia su Instagram con una foto di lui da bambino, la casacca rossonera addosso e la didascalia “colpa delle favole”. Si chiude, così, uno dei grandi tormentoni del calciomercato estivo: dapprima accostato alla Juventus, poi vicinissimo all’ Inter, alla fine Tonali è approdato alla corte di Stefano Pioli.