Ibrahimovic, esultanza social: sconfitto il covid-19

69
Zlatan Ibrahimovic Milan

Per una Serie A nel panico, che continua a registrare contagi su contagi, un singolo calciatore può finalmente esultare. Lo fa attraverso i propri profili social, cui affida il messaggio a lungo atteso dai suoi tifosi nelle scorse settimane. Zlatan Ibrahimovic è finalmente guarito dal coronavirus, e potrà dunque tornare disponibile tra i ranghi di Stefano Pioli già nelle prossime ore. L’attaccante del Milan, che proprio la scorsa settimana ha festeggiato – in isolamento – 39 anni, è risultato negativo agli ultimi due tamponi per il test del covid-19.

Zlatan Ibrahimovic MilanLa notizia della guarigione di Ibrahimovic dal coronavirus arriva come un barlume di luce in una situazione che, giorno per giorno, si sta facendo sempre più nebulosa nel campionato italiano. In casa Genoa continua a governare il caos, con ben 17 giocatori che continuano ad essere positivi al tampone. E mentre si attende ancora una presa di posizione ufficiale circa il match tra Juventus e Napoli (una decisione definitiva dovrebbe arrivare entro mercoledì 14 ottobre), la situazione che sta destando maggiori preoccupazioni è quella dell’ Inter, che alla ripresa della Serie A dopo la sosta per le nazionali affronterà proprio il Milan di Ibrahimovic. Ai 4 tesserati risultati positivi al covid-19, vale a dire Bastoni, Skriniar, Gagliardini e Nainggolan, nelle scorse ore si è aggiunto anche l’estremo difensore Ionut Radu, il vice di capitan Handanovic. Un fatto che inevitabilmente fa schizzare ancor più in alto le preoccupazioni del mondo nerazzurro, con nuovi tamponi previsti già nella giornata di domani.