Napoli, tegola Ghoulam: infortunio grave, lunghissimo stop

Ghoulam sostituti
Faouzi Ghoulam giocatore Napoli che è a caccia dei sostituti (Twitter)

Ghoulam si è rotto il crociato del ginocchio sinistro, ennesimo infortunio per il terzino algerino, e altri problemi per il Napoli di Gattuso.

La partita vinta ieri dal Napoli per 3-1 sul Bologna, ha comunque lasciato l’amaro in bocca agli uomini di Gattuso. Infatti, c’è stato l’infortunio di Ghoulam, terzino sinistro, da poco tornato in campo.

Secondo Sky il giocatore algerino, si sarebbe rotto il crociato del ginocchio sinistro, con conseguente fine della stagione. Altro infortunio per lui, che già ne ha avuto alle spalle due gravissimi, così come per il Napoli, falcidiato dai problemi dei suoi giocatori.

Ghoulam aveva ritrovato la condizione fisica, e stava giocando molto bene. Già nel ritorno dei sedicesimi di Europa League contro il Granada, aveva fatto un’ottima partita, spingendo a tutta sulla fascia sinistra. Anche col Bologna, stava facendo il suo lavoro, ma l’infortunio lo ha fermato.

Leggi anche >>> Hakimi e Gosens, 2 treni in corsa a San Siro

Leggi anche >>> Il Cagliari decolla: si arriverà alla salvezza?

Ghoulam, quanta sfortuna

ghoulam infortunio
Faouzi Ghoulam giocatore del Napoli (Twitter)

Faouzi Ghoulam, purtroppo, non è nuovo a questo tipo di infortunio. Nel novembre del 2017, nella partita di Champions Napoli-City, ha avuto il culmine della sua carriera, arenatasi per via della rottura del legamento crociato del ginocchio destro.

A febbraio 2018, tornatosi ad allenare, un’altra tegola. Infatti, sullo stesso ginocchio, subisce la frattura trasversale della rotula. Riesce a tornare in campo solo a novembre 2018, quindi un anno dopo la sua ultima partita.

A gennaio di quest’anno, invece, nessun infortunio, ma ha avuto il Covid-19, saltando le partite con Genoa e Juventus in Serie A, Granada e Atalanta nelle coppe. Una stagione di certo non facile per lui, visto che quando era disponibile, ha giocato molto poco, con sole 11 presenze in campionato.

Ghoulam, quindi, ha avuto una sfortuna incredibile in questi anni. Non solo la rottura dei legamenti, ma anche l’infortunio alla rotula. Adesso, si spera che per il giocatore del Napoli il calvario sia finito, e che possa presto ritornare a calcare i campi da gioco.