Aubameyang, cosa fai ai capelli? Le acconciature ‘pazze’ dei calciatori- FOTO

aubameyang disperato
Aubameyang - Getty Images

Pierre Aubameyang non è mai stato un calciatore banale. Attaccante formidabile, colonna dell’Arsenal e prima ancora del Borussia Dortmund, dopo una serie di esultanze ‘pazze’ ha deciso di combinare così i suoi capelli.

Aubameyang, nuovi capelli – Un’acconciatura decisamente fuori dall’ordinario per Pierre Aubameyang. Il calciatore del Gabon si è presentato agli allenamento dell’Arsenal con dei capelli assolutamente non comuni, che hanno sorpreso compagni di squadra, staff tecnico ma anche i media. In pochi minuti è diventata virale la foto dell’attaccante dei Gunners con una capigliatura a dir poco insolita: i capelli raccolti in alcune freccine che scendono dai lati della testa, la parte centrale completamente ‘scoperta’ per un look che ricorda vagamente quello di Gervinho.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Sky Sport (Italia) (@skysport)

Subito sui social è esplosa tutta l’ilarità e l’ironia dei tifosi, sorpresi quanto divertiti dal nuovo look dell’attaccante dell’Arsenal. Non è però la prima volta, e non sarà nemmeno l’ultima, in cui un calciatore si presenta in campo con dei capelli a dir poco fuori dall’ordinario. La storia di questo sport è piena di ‘teste pazze’ e di capigliature che sono entrate di diritti negli annali.

POTREBBE INTERESSARTI–> Nazionale, gli oriundi che hanno giocato in azzurro

In questa breve carrellata ne andiamo a scoprire alcuni. Non solo Aubameyang, gli altri che hanno maltrattato i loro capelli:

ronaldo esulta
Ronaldo dopo il gol alla Germania – Getty Images

RONALDO, 2002: la più curiosa abbinata ai uno dei più grandi della storia. Ronaldo si presentò alla finale del Mondiale del 2002 con una rasatura che colpì il mondo intero: una mezzaluna di capelli che accompagnò il Fenomeno nella gara contro la Germania, partita durante la quale realizzò una doppietta. Impossibile dimenticare.

GIOVANNI SIMEONE, 2013: un giovanissimo Cholito alla sua prima esperienza nella squadra dei grandi del River Plate. Il figlio di Simeone si presenta così all’allenamento, con un taglio ‘mohicano’ tanto celebre quanto poco estetico.

daniel alves capelli
Dani Alves – Getty Images

DANI ALVES, 2015: Siamo alla vigilia della finale di Champions contro la Juventus, Dani Alves nella gara precedente la partita di Berlino si presenta in un’altra finale, quella di Coppa del Re contro il Bilbao, con un’acconciatura a dir poco discutibile. Ciuffetto che spunta dalla testa rasata per il brasiliano. Non proprio il migliore dei look.

FELLAINI, 2018: ribattezzato Topolino a seguito di questa acconciatura, e a giudicare dalla forma dei capelli non si fatica a capirne il perché. Il centrocampista belga trasforma la sua folta chioma in due grossi ciuffi di capelli che ricordano le orecchie del topo più famoso del cinema.

Fellaini capelli topolino
Fellaini, centrocampista belga- da Twitter

GRIEZMANN, 2020: più recente il ‘caso’ legato all’acconciatura di Antoine Griezmann. Negli ultimi anni l’attaccante francese ha fatto parlare di sé più per quello che combina alla sua testa che per le giocate in campo. Il Barcellona penserebbe alla cessione la prossima estate, lui ha concluso il 2020 con due vistose trecce.