Da Palacio a Mandzukic, quanti addii in Serie A: chi saluta il nostro campionato

Calciatori lasciano Serie A
Mario Mandzukic (fonte foto Getty Images)

Il giorno dopo la fine del campionato, si sprecano gli addii alla nostra Serie A: da Rodrigo Palacio a Mario Mandzukic, chi lascia (forse) il nostro campionato.

Con la fine del campionato di Serie A, sono tanti i calciatori pronti a cambiare casacca. E qualcuno anche a salutare in maniera definitiva il campionato italiano. C’è chi ha annunciato l’addio, o forse arrivederci, da giorni, come Gianluigi Buffon. Chi invece ha aspettato l’ultima partita per congedarsi con grande eleganza ed emozione, come Rodrigo Palacio. Ma c’è anche chi non ha ancora deciso e lascia per il momento solo intravedere qualche spiraglio sul suo futuro. Ad esempio Diego Godin.

Insomma, la Serie A 2021/22 potrebbe presentare ai nastri di partenza molti volti nuovi, mentre alcuni pezzi storici del nostro campionato potrebbero non essere più presenti in alcuna squadra. Scopriamo insieme a chi dovremo con tutta probabilità dire addio.

I calciatori che hanno salutato la Serie A

Serie A addio calciatori Godin
Diego Godin, difensore del Cagliari (fonte foto Getty Images)

Tra i grandi campioni pronti a lasciare il nostro campionato c’è Diego Godin. L’uruguaiano ha ammesso in un’intervista a Punto Penal di non essere più abituato a giocare per la salvezza. Non gli capitava dalla stagione al Cerro, squadra in cui ha militato tra il 2003 al 2006. Per ora non c’è certezza sul suo futuro, ma c’è una squadra che lo sta tentando fortemente: il Tallares, formazione argentina.

Proprio in Argentina potrebbe tornare Rodrigo Palacio. Con un video diffuso sui social, El Trenza ha salutato il Bologna dopo quattro stagioni importantissime, e dopo gli anni anche al Genoa e all’Inter è adesso a salutare, a 39 anni, definitivamente la Serie A. L’addio al calcio però potrebbe essere rimandato. Le offerte in patria non mancano. Resta da capire il futuro di Gianluigi Buffon, che ha salutato la Juventus ma potrebbe restare nel nostro campionato se arriverà l’offerta di qualcuno più folle di lui. Ma ci sono altri due grandi ex Juve che potrebbero dire addio.

Leggi anche -> Futuro Buffon: svelato il “dirigente folle”, offerta dall’Italia

Uno di questi è Martin Caceres. Il difensore uruguaiano ha salutato i tifosi della Fiorentina, lasciando intendere in maniera sibillina che il futuro non dipende solo da lui. Chi invece ha salutato. L’altro è Mario Mandzukic. Il croato, dopo l’esperienza non proprio brillante al Milan, difficilmente troverà ancora spazio nel nostro campionato.

Due saluti invece sanno più di arrivederci che di vero e proprio addio. E il riferimento è a quelli di due grandi genoani di questa stagione: Davide Zappacosta e Kevin Strootman. Il laterale per ora torna al Chelsea, ma sui social ha voluto salutare con grande trasporto i tifosi rossoblù, sottolineando come proprio con il Grifone abbia ritrovato se stesso. Discorso simile per l’olandese, che torna per il momento all’Olympique Marsiglia. Per entrambi però non è impossibile un ritorno nel nostro campionato anche nell’immediato. Se ne riparlerà tra qualche settimana.