Chi è Cherubini: le curiosità sul probabile sostituto di Paratici

juve dembelé
Agnelli e Cherubini (Getty Images)

Federico Cherubini potrebbe prendere il comando delle operazioni alla Juve: ecco chi è l’ex calciatore pronto a sostituire Paratici.

La scossa tanto attesa è arrivata, e ha fatto vibrare l’ambiente alla Continassa. I silenzi di Agnelli si sono trasformati in fatti. Destinati a stravolgere gli assetti societari della Juve. Fabio Paratici ha lasciato la Juve, e le chiavi del mercato bianconero potrebbero essere affidate a Federico Cherubini. Una scelta che era nell’aria, e che va nella direzione, ormai molto probabile, di un nuovo accordo con Max Allegri.

Ma chi è Federico Cherubini, l’uomo che nell’ombra ha lavorato al fianco di Marotta e proprio di Paratici. Se lo chiedono i tifosi della Juve, pronti ad affidare le speranze per la prossima stagione a nuove figure. Il cambio intanto non è ancora ufficiale, ma nelle prossime ore l’opera di Agnelli potrebbe trovare pieno compimento, rivoluzionando di fatto una società dal management fino ai quadri tecnici del club.

Leggi anche: Paratici lascia la Juve, i tifosi: “Ora manca solo Allegri”

Chi è Federico Cherubini: un passato da ex calciatore e la corte di due club in Serie A

Agnelli
Chi è Cherubini, l’uomo nuovo di Agnelli (Getty Images)

Un passato da calciatore e un futuro da uomo chiave nella Juventus. Ecco chi è Federico Cherubini, che iniziò a giocare a calcio nel Foligno e proseguì nel club umbro la sua carriera, dal campo al ruolo da dirigente. Formatosi all’Università degli studi di Perugia, attirò immediatamente l’interesse di Marotta, che lo volle al suo fianco in collaborazione con Paratici alla Sampdoria.

Dai liguri il dirigente di Foligno approdò alla Juventus, diventando a pieno titolo l’uomo di fiducia di Beppe Marotta. Era il 2012 e da quel momento il club lo incaricò di dare vita alla squadra Under 23, progetto brillante e in netta crescita. Dopo l’addio di Marotta, Agnelli decise di affidargli il ruolo di responsabile dell’area sportiva, ma nel frattempo arrivarono le prime richieste dagli altri club. Elliot provò a portarlo al Milan e anche l’Udinese fece un tentativo, mentre Marotta in più occasioni ha effettuato sondaggi per garantirgli un ruolo strategico in nerazzurro. Ecco chi è Cherubini, un professionista descritto come taciturno e molto operativo. Agnelli sarebbe pronto ad affidargli un il compito di rifondare la Juve, magari al fianco di Max Allegri. Le prossime ore potrebbero ufficializzare il grande salto, che darebbe ufficialmente il via ad un nuovo corso bianconero.