Mauro Nespoli, argento a Tokyo e calcio nel cuore: per quale squadra tifa

Le curiosità su Mauro Nespoli, il quale ha conquistato l’argento nel tiro con l’arco a Tokyo: per quale squadra tifa l’arciere.

mauro nespoli tifoso
Mauro Nespoli (GettyImages)

Da Tokyo arriva una grandissima medaglia d’argento nel tiro con l’arco. Dopo il bronzo di Lucilla Boeri, Mauro Nespoli è riuscito ad arrivare in finale nell’individuale e si è arreso solo al turco Gazoz. L’arciere di Voghera classe 1987 ha un palmares invidiabile e alla sua quarta Olimpiade è riuscito a strappare la prima medaglia individuale, tutta personale.

Infatti, già a Pechino e a Londra ha conquistato un argento e un Oro nelle prove a squadre, mentre a Rio non è riuscito a replicarsi. Nespoli è salito sul podio in lacrime, contentissimo di aver conquistato un argento sudato dopo un’intensa giornata a scoccare frecce e mettere a segno dei centri straordinari. All’ultima giornata per il tiro con l’arco, l’Italia conquista un argento pesantissimo.

Ma nel cuore di Mauro Nespoli non ci sono solo arco e frecce poiché è un grande appassionato calcistico e di motori. Ecco per quale squadra tifa il campione italiano.

Leggi anche >>> Aldo Montano, non solo scherma: il Livorno e quell’esperienza in tv

Mauro Nespoli, la passione per l’Inter e la Ferrari: “Invertito il trend”

mauro nespoli
Nespoli, la sua passione per l’Inter (GettyImages)

Prima della spedizione in Giappone, Mauro Nespoli ha rialasciato un’intervista a Sporface.it nella quale ha raccontato le sue passioni che vanno al di là del tiro con l’arco. L’arciere ha svelato le sue due fedi: la Ferrari e l’Inter. L’argento di Tokyo 2020 ha svelato di essere un appassionato calcistico e seguire le gare della squadra nerazzurra, per la quale ha festeggiato al termine della vittoria in campionato: “Dopo anni di soddisfazioni con la Ferrari e di sofferenze da interista, quest’anno si è invertito il trend: l’Inter ha vinto lo Scudetto e la Rossa è partita sulla falsariga delle passate stagioni“.