Opinionisti Dazn in campo: le voci del calcio spezzatino

Gli opinionisti di Dazn scendono in campo. Gli ex calciatori sono pronti per commentare un campionato ad uso e consumo della piattaforma web.

Barzagli in festa - Getty Images
Tra gli opinionisti Dazn arriva Andrea Barzagli – Getty Images

I diritti tv diventati un marchio ora Dazn hanno portato anche a un… movimento di opinionisti. Il colosso del web ha così fatto la sua personale campagna acquisti, prendendo ex calciatori anche relativamente giovani. Un po’ come per voler svecchiare il commento, lasciando da parte i campionissimi e mettendo gente che, tutto sommato, potrebbe anche servire nel caso di un calcetto aziendale.

La conferma più evidente (oltre quelle dei vari Simone Tiribocchi, ecc.) è Federico Balzaretti. A lui era affidato spesso il commento del big match lo scorso anno, in questa stagione sarà curioso capire in quanti e quali campi d’Italia andrà. Un commento sobrio, non polemico e apprezzato dagli utenti del web, soprattutto dalla parte femminile.

Per quanto riguarda… i biondi, la new entry arriva direttamente da Sky. L’arrivo di Massimo Ambrosini è stato annunciato qualche giorno fa, lasciando lo studio dell’Europa League per occuparsi di Serie A ma anche d’Europa, visto che i diritti europei sono anche in mano a Dazn. Un doppio ruolo, dunque, la domenica e al giovedì per l’ex centrocampista del Milan.

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI >>> Come seguire in tv le prime due giornate di Serie A

I nuovi arrivati al microfono

Montolivo - Getty Images
Riccardo Montolivo altra voce nuova dell’emittente – Getty Images

Parlando di Milan, sicuramente gli opinionisti Dazn hanno avuto una matrice rossonera. Come nel caso di Alessandro Matri, cresciuto a Milanello e poi bomber un po’ in tutte le maggiori piazze d’Italia. Lasciata l’esperienza dirigenziale alla Lazio, è pronto per il commento da bordo campo. In questo caso, è all’esordio assoluto tra gli opinionisti, seguendo Riccardo Montolivo.

Sempre per rimanere agli ex milanisti, l’ex regista rossonero sarà nel parterre dell’emittente web a commentare la Serie A. Parlando di Montolivo, si ricompone la coppia con Gianpaolo Pazzini. Che erano un tutt’uno all’Atalanta, squadra che ha cresciuto entrambi: gli utenti del web si augurano però di non vedere quegli stacchetti meta referenziali che i due spesso facevano in passato.

Anche i tifosi juventini saranno incuriositi dagli opinionisti per l’arrivo di Andrea Barzagli, che aveva lasciato lo staff di Maurizio Sarri e si era concesso un periodo sabbatico. Il richiamo del calcio, però, è stato troppo forte, seppur ora in una nuova veste. Da calciatore si concedeva ai microfoni in modo pacato, potrebbe essere una sorpresa anche nel commento. Inoltre, è entrato nello staff delle nazionali giovanili.

Gli opinionisti di Dazn, quindi, non temono la concorrenza dei colleghi di Sky, ora orfani di Daniele Adani e di altri elementi. Per non parlare di quelli Rai, anche se l’Europeo ha un po’ rivalutato il commento tecnico grazie anche a Katia Serra, prima donna italiana a commentare una finale degli europei. C’è tempo per affinare meglio il tutto, nessuna traccia invece dei commentatori in chiaro per la Serie A: come se, ormai, il tifoso da considerare sia solo quello a pagamento.