Peacock Farrell, l’Irlanda ha un recordman: numeri pazzeschi

L’Italia si è sgretolata davanti al muro alzato dall’Irlanda e da Peacock Farrell: i numeri sono impressionanti.

Peacock Farrell portiere irlanda
Peacock Farrell, portiere dell’Irlanda del Nord (LaPresse)

Il nome dice poco agli appassionati di calcio in Europa. In Irlanda invece Peacock Farrell è un eroe. Per i numeri, che hanno scritto riga dopo riga una pagina importante di sport in patria. L’estremo difensore gioca nello Sheffield Wednesday, in League One, e la sua squadra è all’ottavo posto in un campionato al momento senza infamia e senza lode. Eppure il numero uno è un eroe per il popolo dell’Irlanda del Nord.

Il suo record è infatti incredibile, e poco importa se lo Sheffield abbia un valore della rosa che da solo non supera quello dell’attacco azzurro. Il numero uno degli inglesi è insuperabile, e fra le mura amiche si trasforma in un baluardo che ha imbrigliato anche gli uomini di Mancini.

Peacock Farrell: il portiere dei miracoli ha un primato incredibile

Roberto Mancini Italia
Roberto Mancini, fermato ieri dal muro verde irlandese (fonte foto GettyImages)

Fra le mura amiche, Peacock Farrell non subisce gol esattamente da un anno. Era un match con la Romania, in cui l’estremo difensore fu superato allo scadere da Bicfalvi. Da quel momento in poi la sua nazionale solo in un occasione ha incassato reti, ma si trattava di una amichevole contro gli Usa, e in porta non c’era l’eroe della nazione.

Leggi anche: Stadi e vaccini: in Italia arriva la clamorosa svolta. Polemiche in arrivo?

É da un anno quindi che i tifosi dell’Irlanda del Nord hanno la certezza di terminare le partite con la porta inviolata. In mezzo non c’è solo il pari con l’Italia, ma anche il successo con la Bulgaria e i pareggi a reti bianche con Lituania e Svizzera. Un talismano quindi, che è già nella storia del calcio irlandese. Il suo valore? Circa 1 milione di euro, ed è questa la favola più bella per la marea verde, che per l’Italia si è trasformata nell’ennesimo incubo legato alle qualificazioni Mondiali.