Napoli, il difensore dice addio: tifosi inferociti per la partenza del giocatore

Il Napoli potrebbe perdere definitivamente un promettente difensore di sua proprietà. Il club italiano in cui il ragazzo sta giocando vorrebbe riscattarlo definitivamente e farne il futuro perno della sua difesa.

Il giovane difensore sta giocando con continuità e ora come ora, non ha nessuna intenzione di tornare a Napoli. La decisione che è trapelata nelle ultime ore, sta facendo parecchio discutere e tifosi sono tutt’altro che contenti. Secondo loro infatti il Napoli, con la sua cessione, perderebbe un ottimo prospetto e si troverebbe poi a dover acquistare un altro elemento centrale, per ricoprire il suo posto.

Napoli-Empoli - foto LaPresse
Il difensore di proprietà del Napoli dice addio al club – foto LaPresse

Il difensore ha lasciato Napoli ad agosto nella convinzione di ritrovarsi. Il centrale nella sua nuova esperienza, ha trovato nuove motivazioni, in un ambiente che sembra valorizzare chiunque arrivi. Una serie di indizi danno ormai, quasi per scontato, la cessione a titolo definitivo del giocatore, che sembra essersi di nuovo legato, anima e corpo, al club che preferisce. Il centrale difensivo, sta apprendendo molto dall’esperienza con i nuovi colleghi e ha quindi deciso di non tornare più a Napoli.

La Toscana per mettere radici: il centrale non si muove

Luperto e Dybala - foto LaPresse
Luperto e le sue marcature energiche su Dybala – foto LaPresse

È quasi certo ormai che Sebastiano Luperto quindi, rimarrà all’Empoli. Il difensore leccese è tornato ad Empoli per la seconda volta in carriera e lo ha fatto tre anni dopo la storica promozione, nella massima serie, del club toscano. All’epoca il difensore era appena arrivato dalla Pro Vercelli, ma si dimostrò comunque un elemento affidabile e di grande prospettiva.

Il suo attuale allenatore, Aurelio Andreazzoli, lo apprezza molto e continua a valorizzarlo sempre di più, partita dopo partita. Il riscatto del prestito del giocatore, molto probabilmente, implicherà il fatto che l’Empoli conceda qualche diritto di prelazione su qualche altro talento. Il Napoli ha mostrato infatti interesse per diversi elementi della compagine toscana e non è un mistero, come negli anni passati, ci sia stato un rapporto privilegiato tra le due società.

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI >>> Il nuovo Zidane soluzione interessante

Le attenzioni su Fabiano Parisi e Samuele Ricci potrebbero coinvolgere lo stesso Luperto, che diverrebbe così un calciatore da scambiare a fronte di un opzione per altri. L’Empoli però, quando deve cedere, non fa sconti a nessuno e quindi, di ogni possibile risvolto, se ne riparlerà nei prossimi mesi. L’obiettivo dei toscani al momento, è quello di conquistare gli ultimi punti per raggiungere definitivamente la salvezza, dopodichè inizieranno ad aprire le prime trattative di mercato.