Affare pazzesco: Suarez in Serie A, super colpo in attacco

Calciomercato, il campionato di Serie A è pronto ad abbracciare (questa volta sul serio) Luis Suarez. Il centravanti uruguaiano, dopo una telenovela che non si è conclusa nel migliore dei modi, stavolta può arrivare seriamente in Italia

Non per effettuare un altro esame per ottenere la cittadinanza italiana, ma per giocare con la maglia di un grande club che potrebbe seriamente pensare a lui per la prossima stagione. Poco importa se la carta di identità dice che ha 35 anni, il ‘Pistolero’ può ed è convinto di fare ancora la differenza. Non con l’Atletico Madrid visto che, a meno di clamorosi colpi di scena, le strade tra l’atleta ed il club si separeranno a fine stagione

Luis Suarez © Lapresse

Suarez prepara l’addio all’Atletico

Dopo due anni l’avventura del calciatore uruguaiano con l’Atletico Madrid sta per concludersi. Non per il rapporto con il suo allenatore Diego Pablo Simeone e neanche quello con i tifosi, ma lo stesso attaccante ha voglia di provare delle nuove esperienze. Fino a questo momento non si è mai vociferato di un suo possibile ritorno in patria per chiudere la carriera. Le voci della Major League Soccer e di altri campionati che potrebbero ricoprirlo d’oro non gli interessano, almeno per ora. Il ‘Pistolero‘ vuole ancora dire la sua in Europa, magari togliendosi ancora qualche soddisfazione e vincere qualcosa di importante. Con i ‘Colchoneros‘ le cose non stanno andando assolutamente nel migliore dei modi visto che anche in Champions League, proprio nell’ultimo match, le cose hanno preso una via sbagliata (1-0 per il Manchester City dove gli spagnoli hanno pensato solamente a difendersi). In quella partita il giocatore è rimasto in panchina per tutti i 90 minuti. Cambiando decisamente argomento, passiamo al suo contratto che non verrà quasi certamente rinnovato. L’accordo scadrà il 30 giugno del 2022. I top club ci fanno un pensierino. Questa volta anche dall’Italia, ma non la Juventus che nel 2020 ha tentato il colpo senza riuscirci dal Barcellona.

Suarez in Italia? La big tenta il colpo a zero

Luis Suarez © Lapresse

Se non ci provano i bianconeri allora chi sarà l’altro team fortemente interessato ad acquistare le sue prestazioni? Stiamo parlando dell’Inter che intende rinforzare il proprio reparto offensivo con un giocatore di sicuro affidamento e soprattutto di qualità. All’attaccante l’idea di giocare in Italia non dispiace affatto visto che nel nostro Paese è venuto solamente come avversario. Per il momento si tratta di un semplice chiacchiericcio, ma non è da escludere che nelle prossime settimane possano esserci dei primi contatti con il suo entourage.