Allegri ha fatto la lista degli acquisti: primo colpo dall’Atalanta

La Juventus, sicura della Champions League, comincia a programmare la prossima stagione. Massimiliano Allegri avrà un ruolo determinante nelle scelte che dovrà fare la dirigenza in sede di mercato. Il tecnico, infatti, ha diramato una sorta di “lista degli acquisti”.

La Juventus anche il prossimo anno giocherà in Champions League. La squadra di Massimiliano Allegri ha ottenuto la certezza del raggiungimento dell’obiettivo stagionale in seguito alla vittoria sul Venezia e al concomitate pareggio della Roma con il Bologna. La sconfitta con il Genoa, dunque, non ha avuto molte conseguenze. La Juventus vista a Marassi è parsa una squadra in modalità gestione che ha in mente già la prossima stagione ed il prossimo mercato che sarà tra i più delicati ed importanti degli ultimi anni.

Juventus
©Lapresse

L’ultima casalinga solo per Dybala?

La Juventus a 180 minuti dal termine del campionato è già certa di aver raggiunto la Champions League per il decimo anno consecutivo. Un risultato arrivato non molto per caso, ma in seguito ad una rimonta pazzesca grazie alla quale la squadra di Massimiliano Allegri è stata capace di rimediare ad un inizio campionato non proprio indimenticabile. I punti persi nelle prime gare della stagione non hanno consentito alla Juventus di poter essere in corsa per lo Scudetto. Un obiettivo a cui, però, qualche tifoso ha concretamente creduto dopo l’approdo a Torino di Dusan Vlahovic.

I fatti, però, hanno riportato sulla terra tutto l’ambiente bianconero. Non Massimiliano Allegri che aveva già previsto una Juventus fuori dalla lotta al vertice, annunciando, però, che la sua squadra avrebbe lottato per il titolo nella prossima stagione. Una stagione che non vedrà in bianconero Paulo Dybala. La partita in programma lunedì contro la Lazio sarà l’ultima gara allo Stadium per il fantasista argentino. L’argentino, però, potrebbe, concretamente, non essere il solo a salutare i propri tifosi al termine di Juventus-Lazio. In bilico, infatti, è la permanenza in bianconero anche di Alvaro Morata e di Juan Cuadrado.

Juventus, Allegri ha scelto Pasalic!

Proprio in virtù di questi addii la Juventus sarà molto attiva sul mercato. Massimiliano Allegri è stato coinvolto dalla società nella riunione programmatica. Il tecnico ha redatto una sorta di “wishlist“, una lista dei desideri nei quali ci sono tutti i profili che potrebbero fare al caso della Juventus. Tra questi compare Milinkovic-Savic. Il centrocampista della Lazio, però, sembra essere difficile da raggiungere a causa della folta concorrenza. Ecco, dunque, che il club bianconero è pronto a virare su Mario Pasalic che ha caratteristiche molto simili al centrocampista biancoceleste e che potrebbe fare proprio al caso del gioco di Allegri.