Juventus, Miralem Pjanic verso il Barcellona?

210
Juventus

Quando il grande calcio, almeno per il momento, riparte dalla Bundesliga tedesca, il mercato impazza soprattutto in Spagna. Il Barcellona, in vista della prossima sessione (che potrebbe aprire eccezionalmente a fine agosto, magari una volta conclusi i campionati che riusciranno a riprendere), è letteralmente scatenato. E sembra intenzionato a fare la spesa proprio in Italia, sottraendo alla Serie A alcuni campioni. L’interesse blaugrana nei confronti di Lautaro Martinez è ormai arcinoto: il Toro, in terra catalana, abbraccerebbe nientemeno che il connazionale Leo Messi. Ma pare che il Barça voglia mettere a segno anche un altro colpo da novanta, stavolta sulla mediana: si tratta di Miralem Pjanic, centrocampista della Juventus.

JuventusGli ultimi mesi di Pjanic alla Juventus non sembrano essere stati all’altezza delle sue qualità, forse anche a causa delle nuove disposizioni tattiche di Maurizio Sarri. E, contestualmente all’esplosione di Rodrigo Bentancur, l’impressione è che l’ex Roma potrebbe essere scavalcato nelle gerarchie decise dall’allenatore bianconero. Una eventuale cessione di Pjanic, specialmente nel contesto che arriva dopo l’emergenza coronavirus, sembra insomma più che plausibile: la Juventus potrebbe far cassa realizzando una buona plusvalenza, e in casa ha già pronto il suo erede. Rimarrebbe però da capire la formula, anche perché il Barcellona starebbe pensando ad uno scambio tecnico: non Semedo, come ventilato nelle scorse ore da alcuni organi di stampa, ma, che rimpolperebbe una mediana ormai anzianotta (Khedira e Matuidi in due hanno 66 anni) e che, con la resa altalenante di Rabiot e Ramsey, oltre che dello stesso Pjanic, raramente ha convinto nell’ultima stagione.