Ricetta stick di mozzarella: ingredienti, preparazione e consigli

133

Gli stick di mozzarella sono un piatto sfizioso da offrire come aperitivo agli amici, o anche come antipasto goloso, ad esempio si possono mettere all’interno di un cartoccio, insieme a delle verdure pastellate o con delle patate, insomma farete un figurone, tutti li ameranno, molto croccanti esternamente grazie alla doppia panatura e il cuore caldo e filante, come resistergli.

Stick di mozzarella – Ingredienti

  • Mozzarella 500 g
  • Uova medie 2
  • Latte intero 20 ml
  • Pepe nero q.b.
  • Sale fino q.b.
  • Pangrattato q.b.
  • Farina 00 q.b.

Per friggere:

  • Olio di semi di arachide q.b.

Stick di mozzarella – Preparazione

Per preparare gli stick di mozzarella, iniziate a tagliare le mozzarelle a fette e poi a bastoncini, per facilitare l’operazione potete anche acquistare la mozzarella per pizza in panetto, fare gli stick sarà molto più semplice e verranno più precisi. In un colino, mettete gli stick ricavati e fateli sgocciolare perché perdano il siero.

In una ciotola mettete la farina necessaria per infarinare gli stick di mozzarella e rigirateli fino a ricoprirli totalmente.

In un’altra ciotola sbattete le uova con il sale, il pepe e diluitele con il latte mescolando per bene. Quindi immergete nelle uova sbattute i bastoncini di mozzarella infarinati perché si imbevano per bene. Passate poi i bastoncini di mozzarella nel pangrattato.

Ora procedete ad una seconda impanatura in modo che gli stick di mozzarella siano più croccanti e che non si crei il rischio di fuoriuscita di latte: passate nuovamente le mozzarelle impanate nell’uovo e come ultimo passaggio nel pangrattato facendo attenzione a far aderire perfettamente la panatura. Avrete così i vostri stick di mozzarella pronti per essere fritti.

In una pentola capiente versate abbondante olio di semi per friggere. Prima di immergere gli stick testate la temperatura dell’olio versando un pizzico di pangrattato nella pentola: se sfrigola, allora potete immergere 3 o 4 stick di mozzarella alla volta.

Lasciate friggere per 1-2 minuti o finché non risulteranno dorati. Scolateli facendo attenzione a non bucarli, aiutandovi con una schiumarola e a mano a mano che procedete nella frittura. Tamponate l’olio in eccesso con carta da cucina. Ora potete servire i vostri stick di mozzarella.

Stick di mozzarella – Consigli utili

Gli stick di mozzarella vanno consumati subito per gustarli croccante e filanti. Si possono congelare già cotti per circa 1 mese. Al momento di consumarli, scaldateli direttamente in forno senza scongelarli.