Lewandowski, il risveglio del campione: tutti i trofei vinti nel 2020 – Foto

lewandowksi 2020
Robert Lewandowski (GettyImages)

Senza dubbio, Robert Lewandowski è stato il miglior calciatore del 2020 e i suoi trofei ne sono la dimostrazione: la foto dell’attaccante del Bayern Monaco circondato da premi. 

Non smettere mai di sognare“, dice Robert Lewandowski. Dal punto di vista sportivo il suo 2020 non poteva andare meglio. O forse sì. C’è una macchia. Una piccola nota stonata. Infatti, uno dei più prestigiosi trofei individuali non è stato assegnato quest’anno: il Pallone d’Oro.

France Football, la rivista francese incaricata di consegnare il premio, ha cancellato l’edizione di quest’anno perché i tornei e le competizioni sono state fortemente influenzate dalla pandemia. E forse non vi erano dubbi su chi l’avesse potuto vincere il Pallone d’Oro 2020. Ma certo, Robert Lewandowksi.

Potrebbe interessarti anche >>> Serie A, la top 11 del 2020: Cristiano Ronaldo, Lukaku e qualche sorpresa

Robert Lewandowski, il suo 2020 da record: la foto con i trofei

I cinque grandi affari a parametro zero
Robert Lewandowski (GettyImages)

L’attaccante del Bayern Monaco ha vinto numerosi titoli individuali e di squadra. Ha conquistato la Bundesliga, la Coppa di Germania e la Supercoppa; ha vinto la Champions League e la Supercoppa Uefa; è stato capocannoniere del campionato tedesco, della coppa e della Champions.

Potrebbe interessarti anche >>> Premier League torna a porte chiuse, emergenza Covid in Inghilterra: le misure

Dunque, ha ricevuto il premio UEFA Club Football Awards come miglior calciatore della coppa dalle grandi orecchie e quello come miglior calciatore della anno per la UEFA. E ovviamente, è stato inserito nella formazione migliore della Champions. Inoltre, è stato premiato come miglior calciatore dell’anno per la FIFA ed è stato messo nell’undici titolare FIFA 2020. E ancora, recentemente ha ricevuto il Globe Soccer Awaards. Ha stravinto tutto, superando di gran lunga avversari come Messi e Cristiano Ronaldo.

Questa mattina, Robert Lewandowksi si è svegliato attorniato da premi e trofei sul suo letto. Eppure non è finita. A febbraio avrà una missione da compiere in Qatar: il mondiale per club. Non smettere di sognare, Robert. Tra i più grandi calciatori del decennio ci sei anche tu.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Robert Lewandowski (@_rl9)