Zenga, dalle critiche al Grande Fratello alla panchina: arriva la chiamata

calciopolis
CalcioPolis.it

Walter Zenga è ormai da settimane il bersaglio del pubblico del Grande Fratello, ma potrebbe presto tornare in panchina. C’è il contatto con un club di Serie A.

Walter Zenga potrebbe presto passare dai salotti tv del Grande Fratello e di Barbara D’Urso al ritorno in panchina. La storia del figlio Andrea, che ha svelato i suoi difficili rapporti con il padre, ha riacceso i riflettori sull’ex portiere di Sampdoria e Inter. Una vicenda che ha appassionato molto gli amanti del gossip, in cui “l’uomo ragno” ha ribadito più volte il suo legame con il calcio, e le difficoltà dovute alle sue tante esperienze in panchina. In Italia e all’estero. I problemi nei rapporti con i figli hanno spopolato sui social, ma nessun ha dimenticato il portiere che fece le fortune delle sue squadre e della nazionale.

Dalla tv però, Zenga potrebbe ben presto tornare in panchina, e farlo in Italia, ascoltando una proposta che sembra essere sempre più concreta. Il tecnico ha costantemente ribadito in più occasioni la volontà di iniziare una nuova avventura, che potrebbe legarsi con gli intrecci familiari e riportarlo in Italia, dove vivono i suoi figli più grandi. Tv e calcio si intrecciano nuovamente quindi, e Zenga potrebbe in un sol colpo ricostruire sia il suo rapporto con Andrea e Nicolò che avere una opportunità in Serie A. Pare infatti che i contatti per un suo ritorno siano stati allacciati, ma c’è la concorrenza di un altro ex calciatore famoso da battere. Ed è un nome che potrebbe accendere l’entusiasmo dei tifosi italiani.

Leggi anche: YouTube festeggia oggi: 16 anni di un canale che ha cambiato il calcio

Zenga, dalla tv al ritorno in panchina: c’è il Crotone, che pensa anche a De Rossi

Zenga nella sua esperienza a Crotone in un saluto fra portieri storici con Buffon. (Getty Images)

Walter Zenga è ad un passo dal tornare in Serie A, dopo una parentesi delicata al Grande Fratello. Complici le recenti negative prestazioni in campionato, il Crotone potrebbe sollevare Stroppa dall’incarico, e cercare un tecnico in grado di portare fiducia e carattere al gruppo. Il nome dell’ex portiere è caldo, e sarebbe un ritorno gradito sia per lui che per la tifoseria. I rumors in arrivo dalla città pitagorica parlano di contatti già avviati, ma c’è prima da attende l’eventuale e non del tutto scontato esonero di un professionista valido come Stroppa. Un addio difficile con un allenatore molto stimato sembra infatti più probabile visti i risultato, ma va ponderato. Per le tempistiche e per i nomi degli eventuali sostituti, che sembrano essere soltanto due.

Zenga potrebbe accettare tornando in Serie A, ma si fa largo la suggestiva ipotesi di un contatto con Daniele De Rossi. L’ex giallorosso potrebbe avere la prima opportunità della sua carriera in panchina ma potrebbe riflettere su una missione molto difficile, che rischierebbe di condizionare la sua carriera fin dai primi passi. Una risposta negativa spianerebbe la strada all’ex portiere. Dalle trasmissioni su Odeon alle recenti avventure al Grande Fratello e nel salotto di Barbara D’Urso, l’ex Inter e Samp ha mostrato di essere a suo agio. La sua vita però è il calcio, e potrebbe regalargli un nuovo capitolo e una nuova missione da supereroe. In perfetto stile Uomo ragno.