Roma tegola Mkhitaryan, l’esito degli esami dopo l’infortunio: i dettagli

La Roma incassa l’esito degli esami ai quali si è sottoposto Mkhitaryan e valuta i tempi di recupero dopo l’infortunio.

Tegola Mkhitaryan per la Roma, che incassa l’esito degli esami dopo l’infortunio dell’armeno. Un problema non da poco per uno fra i i migliori calciatori di Fonseca, che dovrà stare ancora fermo ai box. C’è lesione per il calciatore, e in casa giallorossa si valutano i tempi di un recupero che non sarà certo semplice da gestire. Dopo il ko a Veretout, Fonseca incassa quindi un’altra brutta notizia che potrebbe condizionare il cammino della sua squadra.

C’era preoccupazione nel clan giallorosso dopo il brutto ko in Europa League, ma l’esito degli esami rischia di privare la squadra dell’uomo di maggiore fantasia. Si parla di uno stop lungo, perché l’infortunio è fastidioso e necessita di un recupero adeguato e non affrettato.

Le indiscrezioni riportate da “La voce giallorossa” parlano di una lesione che costringerà lo staff medico a nuove valutazioni dopo la pausa per le nazionali. Subito dopo il calendario sarà fitto e ricco di impegni caldi in chiave qualificazione Champions, e Fonseca è preoccupato per l’emergenza infortuni.

Leggi anche: Serie A, bufera sulla Lega: impazza l’hashtag rinviateRomaNapoli

Roma, l’infortunio di Mkhitaryan preoccupa Fonseca: c’è lesione

Roma Mkhitaryan infortunio
Fonseca allenatore della Roma incassa l’esito degli esami dopo l’infortunio di Mkhitaryan (Getty Images)

La Roma incassa una brutta notizia dopo l’infortunio di Mkhitaryan. C’è lesione per l’armeno, almeno secondo l’indiscrezione riportata da “La voce giallorossa”. Gli esami strumentali pare che abbiano evidenziato una lesione al muscolo soleo del polpaccio destro. Un guaio non da poco, perché il calciatore rischia di stare ai box tre-quattro settimane. Mkhitaryan tornerà quindi dopo la sosta per le nazionali e salterà sicuramente la gara con il Parma, poi il ritorno con lo Shakhtar e l’incrocio con il Napoli fondamentale nella corsa Champions.

Fonseca torna quindi a fare i conti con l’emergenza infortuni, che lo sta provando di due fra i migliori centrocampisti del campionato. Oltre a Zaniolo infatti, il tecnico portoghese per 3 gare sarà privo di Veretout e Mkhitaryan. Il ritorno dei due calciatori, nella migliore delle ipotesi, è previsto per l’11 aprile, nel match che vedrà i giallorossi impegnati contro il Bologna.