Tottenham fuori dall’Europa. Mourinho battuto dalle prodezze di Orsic – VIDEO

Tottenham fuori dall'Europa
Tottenham fuori dall'Europa, tripletta da sogno per Orsic (Getty Images)

Tottenham fuori dall’Europa e fallimento per Mourinho, che saluta dopo la tripletta di Orsic. Tutte reti di pregevole fattura per l’attaccante della Dinamo Zagabria.

Tottenham fuori dall’Europa League. E’ questa la sentenza più clamorosa dopo il giovedì di Coppa. La squadra di Mourinho è caduta sotto i colpi di una Dinamo Zagabria rigenerata e stoica. Un 3-0 in casa inatteso, forse anche per gli Spurs, che sono entrati in campo con un atteggiamento remissivo ed hanno pagato a caro prezzo un match sbagliato. E’ un fallimento vero e proprio per lo “Special One”, che saluta l’Europa e riflette sul futuro in un’esperienza per niente positiva.

Il suo Tottenham ci ha provato nei 90 regolamentari, ma ha incassato due reti pesanti e bellissime di Orsic. Nei supplementari la tripletta dell’attaccante ha piegato la resistenza degli inglesi, ai quali è servito a poco il forcing finale. Impresa Dinamo quindi, e risultato dell’andata ribaltato.  Il protagonista è stato Mislav Orsic che fino al match di oggi aveva messo a segno solo due reti. Gli Spurs lo ricorderanno a lungo, perché le reti messe a segno oggi sono una più bella dell’altra, e costano a Mourinho un addio imprevisto ai sogni di vincere il trofeo.

Leggi anche: Borja Mayoral capocannoniere in Europa League: la Roma ora ci crede

Tottenham fuori dall’Europa: Orsic autore di una tripletta da sogno 

Tottenham fuori dall’Europa League e notte da sogno per Mislav Orsic, che ha messo a segno una tripletta incredibile. Non solo perché ha piegato una delle pretendenti al titolo, ma anche per la bellezza dei gesti tecnici. La prima firma sul match è un mix di qualità e forza che ha lasciato di pietra gli Spurs, incapaci di contenere l’attaccante.

Poi il raddoppio che ha portato la gara ai supplementari e le immagini di una squadra sulle gambe, ma determinata a completare la rimonta per scrivere un capitolo nuovo e leggendario nella storia del club. Ci ha pensato ancora Orsic a chiudere i conti, con un gesto che al minuto 115 ha sorpreso gli Spurs. Incredibile cavalcata di potenza, una serie di dribbling e conclusione imparabile per Lloris. Tottenham fuori dall’Europa League e notte da sogno per l’attaccante croato.  Meno per Mourinho, che potrebbe davvero meditare l’addio dopo una stagione che fino a questo momento non ha regalato gioie.