Gaich, il Benevento punta sul Tanque: il gol alla Juventus ha convinto tutti

gaich benevento
Adolfo Gaich, Benevento pronto al riscatto (Gettyimages)

Adolfo Gaich ha convinto tutti dopo la rete alla Juventus: il gol può cambiargli la carriera, il Benevento pronto a fare il grande passo. 

E’arrivato come una promessa, forse per qualcuno si trattava dell’ennesimo talento argentino sbarcato in Italia. Un talento che in Russia non è riuscito ad esplodere. Infatti, Adolfo Gaich non ha lasciato il segno con la maglia del CSKA Mosca. Una sola rete – in Europa League – da gennaio 2020 a gennaio 2021, in 19 presenze. Troppo poco per un attaccante.

Così, la dirigenza dello storico club russo ha accettato di darlo in prestito al Benevento, con la formula del riscatto. El Tanque si è sentito subito a proprio agio in Serie A. All’esordio con la maglia da titolare, ha subito messo a segno il primo gol italiano. E nell’ultimo weekend una vera prodezza con la Juventus ha garantito tre punti fondamentali in ottica salvezza. Gli Stregoni non vincevano in campionato da gennaio. La società campana ha in mente grandi progetti per Gaich: la rete all’Allianz Stadium può cambiargli la vita.

Leggi anche >>> Adolfo Gaich, il “tanque” del Benevento si presenta con un gol

Gaich, il Benevento pronto al riscatto: 11 milioni al CSKA Mosca

benevento gaich
Gaich, attaccante Benevento (Gettyimages)

Secondo Tnt Sports Argentina, il club sannita sarebbe convinto a trattenere l’attaccante sudamericano per le prossime stagioni. Il Benevento vuole riscattare il cartellino di Adolfo Gaich, di proprietà del CSKA Mosca, investendo gli 11 milioni richiesti dalla dirigenza russa.

Per l’attaccante argentino si tratterrebbe di una grossa occasione. Dopo un’esperienza non indimenticabile nell’Est Europa, continuare l’avventura in Italia significherebbe avere costantemente i riflettori puntati su di sé, vista l’importanza del campionato di Serie A. In questo modo, il sogno di indossare la divisa della Nazionale Albiceleste potrebbe non essere proibitivo.

L’ex centravanti del San Lorenzo proverà a mantenere elevati i suoi standard per il resto della stagione. Il Benevento è pronto ad investire su di lui e consentirgli di mettersi in mostra come stella assoluta della squadra del prossimo anno. Ma l’obiettivo principale ora è centrare la salvezza matematica e servono i gol di Gaich per restare il secondo anno consecutivo nella massima serie.