Euro 2021, i Ct Mancini e Martinez alzano la voce: la rivolta contro l’UEFA

Nazionale aumentano positivi
Aumentano positivi reduci dagli impegni di Mancini in nazionale (Getty Images)

I Commissari Tecnici Roberto Mancini e Roberto Martinez alzano la voce contro l’UEFA: chiedono di cambiare il regolamento per Euro 2021, troppo pochi i 23 convocati. 

Le Nazionali europee sono tornate in campo per le qualificazioni mondiali. Spettacolo, gol, qualche infortunio di troppo. L’UEFA ha dato la possibilità agli allenatori di poter effettuare i cinque sostituzioni durante i novanta minuti di gara. Ormai è una consuetudine nei campionati, visti gli impegni ravvicinati e il rischio altissimo di infortuni. Nonostante questa grande rivoluzione del regolamento, secondo qualche mister non basta: bisogna fare di più.

Infatti, diversi Commissari tecnici si sono lamentati con gli organizzatori degli Euro 2021 e richiedono di aumentare il numero di convocati. Uno dei primi ad alzare la voce è stato Roberto Mancini, seguito a ruota da Roberto Martinez, il ct del Belgio.

Leggi anche >>> Road to Euro 2021, le scelte di Mancini: i centrocampisti

Euro 2021, i Ct Mancini e Martinez: “Aumentare la lista dei convocati”

martinez mancini euro 2021
Martinez e Southgate (Gettyimages)

Di recente, l’allenatore della Nazionale italiana ha commentato che l’introduzione dei cinque cambi durante il match consente di non perdere qualità, ma potrebbe non bastare. Infatti Mancini ha richiesto all’UEFA di aumentare la lista dei convocati per Euro 2021. Attualmente è possibile chiamare solo 23 calciatori, ma a causa di una stagione calcistica forsennata, molti giocatori potrebbero non essere al 100% delle condizioni fisiche.

Dello stesso avviso, anche il Commissario Tecnico dei Diavoli Rossi Roberto Martinez. Dopo il successo per 8-0 contro la Bielorussia, il mister ha dichiarato in sala stampa: “Sarebbe opportuno avere un calciatore in più per ogni ruolo per gli Europei. O un elenco di 26 o 27. Non so se l’UEFA abbia già pensato a questi cambiamenti, ma ne ho discusso con gli allenatori di Inghilterra e Italia e siamo tutti d’accordo. E’ necessario e sembra ovvio cambiare il regolamento a causa di diversi problemi“. Dunque, l’organo europeo dovrà tener conto delle richieste dei ct Mancini e Martinez per Euro 2021. Un modo per venir incontro agli allenatori, ma anche agli stessi calciatori.