Juventus, è contestazione prima del derby: duro striscione dei tifosi- FOTO

Tegola in casa Juve: un big finisce ko nel riscaldamento
Tegola in casa Juve: un big finisce ko nel riscaldamento (GettyImages)

La situazione in casa Juventus non è sicuramente delle migliori. Nel giro di meno di un mese l’eliminazione dalla Champions League per mano del Porto, il ko contro il Benevento e l’addio alle residue speranze scudetto. Oggi un derby che, forse, oggi vale più per i bianconeri che per i granata.

Aria tesa in casa Juventus. I bianconeri si apprestano a vivere il derby contro il Torino reduci forse dal peggior momento degli ultimi 10 anni di dominio. L’estromissione dalla Champions League, il ko contro il Benevento, i positivi al Covid e le vicende extra campo che hanno interessato Dybala, McKennie e Arthur. Il clima, si capisce, non è di certo dei più sereni e a poche ore al derby sono tante le incognite nello spogliatoio dei campioni d’Italia.

Un derby che, oggi, per la Juve conta tantissimo: da scacciare tutte le paure e le tensioni che si sono condensate nello spogliatoio nelle ultime settimane. 3 punti fondamentali per riprendere la corsa alla Champions League e mantenere le distanze dalle inseguitrici. Pirlo si gioca molto tra oggi e Napoli, e con lui anche tanti giocatori si giocano il futuro da qui alle prossime settimane.

In questa situazione di incertezza, però, sembra essere finita la pazienza dei tifosi. Oggi infatti fuori dall’Allianz Stadium è apparso uno striscione di contestazione nei confronti della squadra.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE–> Juventus, stipendi di nuovo bloccati? L’ultima idea per salvare il bilancio

Juventus, prima del derby appare uno striscione di contestazione

Inequivocabili le parole dei tifosi che hanno appeso lo striscione poco fuori i cancelli dello Stadium. “Avete a cuore solo social, sponsor e milioni! Pensate al derby! Fuori i cog**oni!“. Da tempo dalle parti di Torino, sponda bianconera, non si aveva una contestazione da parte dei supporters, a dimostrazione di come l’annata della Juve stia prendendo una piega tanto storta quanto inaspettata.

Il derby di oggi per scacciare via paure e tensioni, ma dall’altra parte ci sarà una squadra, quella di Nicola, a caccia di fondamentali punti salvezza. Il Torino infatti è al quartultimo posto, con appena un punto di vantaggio sul Cagliari in zona retrocessione. Mai come oggi, forse, la Juve è una preda sensibile e già ferita, e il Toro sogna solamente di infliggere l’incornata che possa stendere definitivamente la sua vittima.

Calcio d’inizio alle ore 18:00, l’attesa sale.