Can, il Var lo grazia ma protesta comunque: cosa è successo – VIDEO

Var e ammonizione Can
Var e ammonizione, il siparietto fra Hategan ed Emre Can (Getty Images)

Emre Can graziato dal Var ma protesta con l’arbitro: curioso siparietto per l’ex Juve che paga a caro prezzo un errore del direttore di gara. 

Curioso siparietto nel match fra Manchester City e Borussia Dortmund. Protagonisti Emre Can, graziato dal Var e l’arbitro della partita. Dopo un clamoroso errore dell’ex Juve sfruttato dai Citizens, è arrivato il replay che avrebbe potuto chiudere i conti. Intervento alla cieca per Emre Can che colpisce un avversario, e per l’arbitro è rigore. Arriva però l’intervento del Var, e Hategan va a rivedere l’azione.

Si perdono circa tre minuti, con il direttore di gara titubante e il centrocampista turco incredulo al centro dell’area di rigore. Sarebbe stato per lui il secondo clamoroso errore in pochi minuti, ed avrebbe condizionato il cammino del Borussia, già sotto di una rete. Dopo aver rivisto le immagini al Var però Hategan ritorna sui suoi passi e si rende protagonista di un curioso siparietto con Emre Can, che inizia a protestare vibratamente.

Leggi anche: Calciomercato Milan, retroscena Zidane: “Ma scegliemmo Dugarry”

Emre Can, l’arbitro lo premia dopo aver visto la Var: il turco però protesta ugualmente

can var
L’errore di Emre Can contro il City (Getty Images)

Battibecco quindi fra Emre Can e l’arbitro dopo il consulto Var. Il tocco del centrocampista sull’avversario è sembrato leggero e comunque involontario, e Hategan sceglie di tornare sui suoi passi. Non in tutto però, perché alla scelta di assegnare il rigore al City, si era aggiunta la decisione si punire il turco con il giallo. Emre Can ha quindi chiesto al direttore di gare si rivedere anche la sanzione, senza però trovare una risposta positiva.

RIVEDI L’INTERVENTO VAR DOPO IL PRESUNTO FALLO DI EMRE CAN — clicca qui

Di fatto Emre Can è stato punito con una ammonizione per un intervento ritenuto in un primo momento da rigore e poi no. Una scelta avventata quella di Hategan. Cosa potrebbe accadere in caso di un secondo giallo? Un errore che rischia di scatenare le polemiche, e che è stato seguito da un’altra scelta molto discutibile.

RIVEDI LA DECISIONE DI HATEGAN SUL GOL DI BELLINGHAM — clicca qui

Il Borussia era infatti riuscito a pervenire al pareggio grazie ad una rete di Bellingham che ha anticipato Ederson. Il portiere ha colpito l’avversario ma è andato giù dolorante, e Hategan ha assegnato un fallo al City, annullando incredibilmente il gol del pari. La Champions è tornata, con due gare ricche di emozioni, ma potrebbe già essere al centro delle polemiche.