Juventus, buone notizie: Demiral negativo al Covid

Juventus Demiral negativo
Juventus, Demiral negativo al Covid (Getty Images)

Si riduce l’emergenza in casa Juve, Merih Demiral è risultato negativo al tampone Covid e torna a disposizione di Pirlo. 

Finalmente buone notizie per la Juventus: dopo il giro di tamponi a cui si è sottoposto il gruppo squadra, Merih Demiral è risultato negativo al Covid. Lo ha comunicato il club, che intanto continua ad intensificare i controlli dopo il recente contagio di Bernardeschi. Il recupero del difensore però aumenta le scelte per Pirlo, che potrà gestire con maggiore serenità una situazione che resta delicata.

“Merih Demiral – si legge nel comunicato – ha effettuato, come da protocollo, 2 controlli con test molecolare (tampone) per Covid-19 con esito negativo. Il giocatore pertanto guarito e non più sottoposto al regime di isolamento si unirà alla squadra domattina presso il JTC.

Leggi anche: Juventus-Napoli, Pirlo in conferenza: “Szczesny e Dybala giocano”

Juventus, Demiral è guarito dal Covid ed è negativo: il club prova a contenere il focolaio

Juventus Demiral negativo Covid Pirlo
Buone notizie per Pirlo: Demiral è negativo al Covid (Getty Images)

Dermial è quindi negativo al Covid e la notizia può avere un impatto sul match della Juventus contro il Napoli. Sono due attualmente i calciatori positivi per i bianconeri, e il turco sarà valutato domani mattina al Training Center per capire le sue condizioni. Pirlo potrebbe avere un’arma in più in un momento delicato della stagione e il turco darebbe il tempo a Bonucci di guarire completamente dopo il contagio.

Preoccupa però ancora il focolaio azzurro che ha avuto riflessi anche sui bianconeri. Bernardeschi è infatti risultato positivo, e con gli azzurri erano in ritiro anche Chiesa e Chiellini, che al momento non sembrano stati coinvolti. Il club ha infatti intensificato i controlli effettuando tamponi quotidiani per muoversi con cautela, e domani affronterà fra le mura amiche il Napoli in un match che al momento non rischia di essere rinviato.