Vinicius, una doppietta affonda il Liverpool: il Real Madrid se lo gode

vinicius real
Vinicius Jr giocatore del Real Madrir (Getty Images)

Vinicius si è preso definitivamente il Real Madrid con la la doppietta al Liverpool in Champions.

Il Real Madrid ha battuto 3-1 il Liverpool nell’andata dei quarti di finale di Champions League, grazie a una brutta prestazione della difesa dei Reds, ma anche per l’ottima partita da parte di Vinicius Jr.

L’attaccante brasiliano, che può giocare indifferentemente a sinistra o anche a destra o al centro della trequarti, ha messo a referto una doppietta. A stupire, sono state le sue doti da velocista che hanno messo in difficoltà il Liverpool di Klopp, quando c’erano lanci in profondità da parte di Kroos o Modric.

Vinicius, quindi, ha saputo sfruttare al meglio la sua tecnica contro la difesa dei Reds, e il Real Madrid ringrazia. Difatti, è arrivato al 3 gol in questa Champions League, e ha proiettato i suoi verso la semifinale.

Leggi anche >>> Risultati Champions League: Vinicius stende il Liverpool, Foden il Dortmund

Leggi anche >>> Il Covid non ferma Luiz Adriano: l’ex Milan la combina grossa

Vinicius, le aspettative diventano realtà

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Vinicius Jr. ⚡️🇧🇷 (@vinijr)

La stella di Vinicius Jr ha brillato in occasione dei quarti di Champions League, grazie anche al fatto che il Real Madrid lo ha saputo aspettare. Infatti, è stato pagato 45 milioni di euro nel luglio del 2018, e da allora è subito entrato in prima squadra, senza passare dal Castilla.

L’attaccante brasiliano, però, non ha impressionato nelle prestazioni, così come anche il Real ha avuto una stagione non all’altezza, a causa dell’addio di Ronaldo e Zidane. Nel 2019/2020, poi, Vinicius ha giocato ancora di più, ma non ha fatto granchè.

Nell’ultima annata, ancora, l’esterno d’attacco è migliorato certamente, soprattutto nei numeri, visto che è arrivato già prima della fine della Liga a 3 gol, il suo massimo ottenuto l’anno scorso. Adesso, però, ha superato il suo apice anche in Europa, arrivando al momento a 3 reti.

Vinicius del Real Madrid, dunque, forse con la doppietta al Liverpool, è esploso definitivamente. Zidane e il club, hanno saputo aspettarlo, e adesso con il Clasico e il ritorno di Champions da affrontare, il brasiliano può entrare nel novero dei migliori giocatori del mondo.