Liga, il Siviglia sogna in grande: è corsa a quattro per il titolo

siviglia liga
Siviglia lotta per la Liga (Gettyimages)

In Spagna è lotta fra quattro club per la Liga: anche il Siviglia ci prova e mister Lopetegui è pronto a fare lo sgambetto al Real Madrid. 

Tra i due litiganti il terzo gode, ma in questo caso è il quarto che cerca di fare lo scherzetto. Nessuno – o forse qualche “pazzo” – avrebbe scommesso sulla lotta a quattro per il titolo della Liga, poiché il Siviglia non sembrava poter essere all’altezza delle altre contendenti. E invece, dopo una serie di successi consecutivi, il club andaluso è pronto a dar battaglia e giocarsi fino all’ultimo le proprie chances.

Al termine del campionato spagnolo mancano sei partite – otto per Barcellona e sette Atletico Madrid – e le prime quattro in classifica sono racchiuse in 5 punti. Il vero vantaggio lo detengono i blaugrana, ma un passo falso sarebbe deleterio. Inoltre, tra qualche settimana ci saranno due scontri diretti nella stesso turno, che evidentemente sarà decisivo per la vittoria del campionato.

Leggi anche >>> Girone dantesco nel calcio: prepariamoci al peggio

Siviglia, Lopetegui alla conquista della Liga: ora punta il Real Madrid

lopetegui siviglia
Lopetegui, l’allenatore del Siviglia prova a vincere la Liga (Gettyimages)

Tra l’otto ed il nove maggio, a 4 giornate dal termine della stagione, il Barcellona sfiderà l’Atletico Madrid ed il Real incontrerà il Siviglia: due scontri diretti decisivi per la Liga. La squadra di Julen Lopetegui ha conquistato quattro successi di fila ed è imbattuta da sette partite. Un filotto che ha consentito di restare in scia alle big three e di intromettersi prepotentemente per la vittoria del titolo. I Rojiblancos solo in un’occasione sono stati Campioni di Spagna: nella stagione 1945-46, 75 anni fa. Ma ora il mister basco ci crede più che mai.

Dopo grandi vittorie con la Nazionale U21 spagnola, non è riuscito ad imporsi nel Porto e soprattutto nel Real Madrid nel 2018, che dopo appena 4 mesi lo esonerò per scarsi risultati. Lopetegui con il Siviglia ha già conquistato la scorsa edizione dell’Europa League, e ora vuole beffare la sua ex squadra, quella che non ha creduto in lui.

L’appuntamento è al 9 maggio, quando allo stadio Di Stefano gli andalusi incontreranno il club della Capitale e una vittoria potrebbe lanciarli verso il sogno insperato di diventare Campioni dopo 75 anni.