Juventus, Dybala: l’annuncio che spiazza tutti – UFFICIALE

Dybala juventus
Getty Images

Mentre la Juventus fatica e con lei anche Paulo Dybala, il calciatore argentino riceve un attestato di stima nonostante il periodo difficile. L’annuncio sorprende un po’ tutti, ma il ct della Selecion Scaloni ha inserito la Joya nei 50 pre convocati per la Coppa America.

Si appresta a concludere forse la sua peggior stagione in carriera, Paulo Dybala. Il calciatore argentino, che solo 8 mesi fa veniva eletto MVP della Serie A, in questo campionato non ha praticamente mai inciso, complici soprattutto numerosi problemi fisici che ne hanno condizionato il rendimento in campo.

Una stagione nera quella della Joya, iniziata in ritardo per l’infortunio che lo aveva colpito al termine della scorsa stagione (con ricaduta in Juventus-Lione), e proseguita peggio con un nuovo guaio, stavolta al ginocchio, patito a gennaio nella partita contro il Sassuolo. Doveva essere un problema facilmente superabile invece Dybala è stato fuori quasi 3 mesi. Al ritorno in campo il gol contro il Napoli, poi prestazioni insufficienti contro Atalanta, Parma e Fiorentina.

Leggi anche–> Messi, c’è l’offerta folle del PSG

Fermo a quota 99 gol con la maglia bianconera l’argentino sogna di arrivare alla terza cifra in questo finale di stagione, poi per lui sarà tempo molto probabilmente di fare le valigie. Non prima però della Coppa America: il torneo che si terrà in estate e che potrebbe vederlo protagonista. Nonostante la pessima stagione in bianconero Dybala potrebbe far parte della spedizione albiceleste: il suo nome infatti è nel listone dei pre convocati del ct Scaloni.

Pre convocati Argentina: Dybala è in. La Juventus che fa?

Nella lista di Scaloni c’è il nome di Paulo Dybala. Un non trascurabile attestato di stima da parte del selezionatore dell’Argentina, che ‘vede‘ ancora il numero 10 bianconero nonostante la sua pessima stagione con la maglia della Juventus. Da valutare poi, quando si stringerà la cerchia dei convocati, se Dybala rimarrà ancora in gioco.

Non è però l’unica sorpresa quella della Joya. Scaloni infatti ha inserito anche il nome di Mauro Icardi. L’attaccante del Psg notoriamente non ha mai avuto gran feeling con la maglia della sua nazionale (e con parte dello spogliatoio). Appena otto presenze con la selezione sudamericana per l’ex capitano dell’inter, con solo un gol realizzato. Da valutare, poi, dei 50 iniziali chi saranno i 23 a rimanere.