Milan, accordo ad un passo: chi sostituirà Donnarumma

Milan Antonio e Gigio Donnarumma
Milan, Antonio e Gigio Donnarumma

Il Milan avrebbe messo a segno il primo colpo di mercato a parametro zero: ecco chi sarà il vice di Gigio Donnarumma e chi prenderà il posto di Antonio, il fratello del portiere titolare.

La stagione rossonera sta volgendo al termine. Dopo il sogno scudetto sfiorato, la squadra deve centrare la qualificazione in Champions League, obiettivo che potrebbe essere interessante soprattutto dal punto di vista finanziario, visto il premio in caso di accesso ai gironi del torneo.

Per essere competitivi anche il prossimo anno, la dirigenza del Milan avrebbe già messo a segno un primo colpo, che affiancherà Gigio Donnarumma – ancora in attesa di rinnovo – e decreterà la fine dell’esperienza a Milanello di Tatarusanu. Infatti, secondo la Repubblica, Maldini ed i suoi collaboratori avrebbero già un accordo con un portiere di Serie A, che diventerà il secondo.

Leggi anche >>> Calciomercato Milan: riscatto Tomori, svolta decisiva

Milan su Mirante: sarà il vice di Gigio Donnarumma, Antonio verso l’addio

milan mirante
Milan, Mirante vice di Donnarumma (Gettyimages)

Antonio Mirante ha il contratto in scadenza a giugno 2021 con la Roma. Il prossimo luglio compirà 38 anni, ma può essere ancora utile tra i pali, soprattutto come riserva. Lo sta dimostrando in giallorosso, e l’ha dimostrato negli anni precedenti, dove il suo spazio se l’è sempre ritagliato.

Stando a quanto riporta la Repubblica, il Milan avrebbe un accordo con Mirante, che arriverà in rossonero a parametro zero. In questo modo, la società si assicura un portiere gratis che sostituirà Ciprian Tatarusanu. Inoltre, la dirigenza vorrebbe anche chiudere i rapporti con Antonio Donnarumma, fratello maggiore di Gigio e attualmente il terzo estremo difensore della formazione allenata da Pioli. Nel caso in cui il Donnarumma titolare non riuscisse a trovare l’intesa per prolungare la propria permanenza, ci sarà l’assalto a Mike Maignan, portiere del Lille.

Dunque, dalla prossima stagione ci sarà una mini rivoluzione tra i pali di San Siro. Antonio Mirante potrà diventare il secondo di Gigio o del francese, ma quasi sicuramente lascerà la Capitale per vivere una nuova esperienza a Milano.