Come funzionano i Playoff Serie B: tutto quello che devi sapere

Lecce Playoff Serie B
Lecce, squadra qualificata ai Playoff Serie B (fonte foto Getty Images)

Tutto sui Playoff Serie B: come funzionano, calendario e date del mini-torneo a eliminazione diretta per decretare la terza squadra promossa in Serie A.

La regular season della Serie B 2020/21 è andata in archivio con risultati clamorosi e la doppia promozione dell’Empoli e la terza storica della Salernitana. Lo spettacolo della cadetteria però non è ancora finito. Resta infatti l’affascinante coda finale dei Playoff Serie B, che quest’anno vedono qualificate Monza, Lecce, Venezia, Cittadella, Chievo e Brescia. Quale sarà la terza squadra a guadagnarsi la promozione nel massimo campionato? Lo scopriremo tra qualche settimana. Ma come funzionano i playoff? Quali sono le regole e le date in calendario? Ecco tutto quello che devi sapere su questa conclusione adrenalinica del campionato di Serie B.

Playoff Serie B: come funzionano e date

Playoff Serie B come funzionano
U Power Stadium di Monza (fonte foto Getty Images)

Ai playoff si qualificano le squadre posizionate tra il terzo e l’ottavo posto nella regular season di Serie B. Il meccanismo è semplice. Le squadre qualificate tra il quinto e l’ottavo posto si affrontano in un turno di quarti di finale. In particolare la quinta sfida l’ottava, la sesta invece la settima. I quarti si disputano in gara unica in casa della quinta e della sesta. In caso di parità sono previsti i supplementari, ma non i rigori. Un X al termine dei 120′ manda avanti la squadra con il miglior piazzamento nella classifica finale. I quarti dell’edizione 2020/21 sono: Venezia-Chievo (13 maggio ore 21) e Cittadella-Brescia (13 maggio ore 18).

Leggi anche -> Serie B, attesa finita: Salernitana sogna, Cosenza prega

Le due squadre che vincono i quarti raggiungono in semifinale la terza e la quarta della regular season. In particolare la terza affronta la vincitrice della sfida tra sesta e settima, mentre la quarta se la vede con la vincitrice del match tra quinta e ottava. Le semifinali si disputano attraverso un doppio turno con gara di andata e ritorno. La seconda sfida la gioca in casa il club con il miglior piazzamento nel torneo. Rispetto al turno precedente c’è un’altra novità: in caso di pareggio tra le due partite non si disputano supplementari, ma passa in finale sempre la squadra con il miglior piazzamento. Le semifinali dell’edizione 2020/21 sono: Monza-Venezia/Chievo (andata il 17 maggio alle 18.30, ritorno il 20 maggio alle 20.45) e Lecce-Cittadella/Brescia (andata il 17 maggio alle 20.45, ritorno il 20 maggio alle 18.30).

Leggi anche -> Rodriguez esalta Lecce, ma il Real è in agguato

Si arriva così la grande finale. Anche in questo caso il meccanismo prevede due gare, andata e ritorno, con la seconda sfida, quella decisiva, da giocare nel campo della squadra con il miglior piazzamento in regular season. In caso di parità, nella gran parte dei casi non ci sono supplementari né rigori: passa la squadra che ha conquistato più punti in campionato. Solo se entrambe hanno ottenuto gli stessi punti si va avanti con supplementari ed eventualmente rigori. Nell’edizione 2020/21 l’andata andrà in scena il 23 maggio alle ore 21.15, il ritorno il 27 maggio alle 21.30.