Paulo Fonseca dimentica la Roma: contatti con un altro club

paulo fonseca lione
Paulo Fonseca pronto per un'avventura in Ligue 1 (Gettyimages)

Paulo Fonseca sta per lasciare la Serie A, ma si rimetterà presto in discussione in un altro club: avviati contatti con una squadra francese. 

Era arrivato con grande entusiasmo alla Roma, dopo aver trionfato in Ucraina con lo Shakthar e dopo aver mostrato un calcio propositivo a mezza Europa. C’erano tante speranze nell’allenatore gentile, ma evidentemente non è riuscito a rispettare le attese. Paulo Fonseca lascerà il club giallorosso – come è ormai noto – e sarà sostituito dal connazionale José Mourinho, dal carattere completamente opposto.

L’attuale tecnico del club capitolino avrà un ultimo compito prima di lasciare il testimone al collega: raggiungere la Conference League. Una competizione che però non disputerà il prossimo anno. Anzi, potrebbe andargli anche meglio. Infatti, sulle sue tracce c’è un club sicuro di partecipare in Europa League, ma che sta facendo di tutto per conquistare il posto in Champions League.

Leggi anche >>> Mourinho prende appunti: i giovani della Roma in discussione

Il Lione vuole Paulo Fonseca: l’indiscrezione dal Portogallo

Paulo Fonseca
Paulo Fonseca (GettyImages)

Secondo il quotidiano portoghese Record, Rudi Garcia potrebbe lasciare il Lione al termine dell’annata e la dirigenza francese avrebbe già avviato i contatti con Paulo Fonseca. La squadra lotta per un posto tra le prime tre della Ligue 1, ma al momento è in quarta posizione che garantirebbe l’accesso alla fase a gironi di Europa League.

Dopo una stagione 2019-20 decisamente pazza, conclusa con la semifinale in Champions ed un settimo posto in campionato, il club ritornerà sicuramente a competere tra le grandi d’Europa, ma il presidente avrebbe voglia di affidare il gruppo al tecnico portoghese.

Fonseca, tramite il suo entourage, vuole capire le ambizioni della società e le garanzie che otterrebbe in caso di firma del contratto. Certo è che l’ex allenatore dello Shakhtar Donetsk vuole mettersi subito in gioco e dimostrare di essere all’altezza del ruolo che ha ricoperto in Serie A. Non sarà un’estate di relax per Fonseca.