Andrea Arcangeli, passioni, curiosità e l’ex famosa dell’attore che interpreta Baggio

andrea arcangeli baggio
Andrea Arcangeli (Getty Images)

Andrea Arcangeli interpreterà Roberto Baggio: vita privata, curiosità e quel provino con Danny Boyle. É l’astro nascente del cinema italiano.

Mancano poche ore, e il “Divin Codino”, sarà preso d’assalto dagli appassionati di calcio. Netflix è infatti pronto a rilasciare il film che racconta la vita di Roberto Baggio, interpretato da Andrea Arcangeli. La trama ripercorre i 22 anni di carriera del calciatore italiano, fra successi, grandi sconfitte, infortuni che ne hanno condizionato il cammino in campo e una strepitosa forza di volontà. Ci sarà spazio per la vita spirituale dell’ex Fiorentina e Juve, la differenza di vedute con alcuni tecnici e l’amore calcistico per Carlo Mazzone, vulcanico allenatore il cui personaggio è affidato a Martufello.

Il “Divin Codino” è diretto da Letizia Lamartire, che ha affidato il ruolo di Roberto Baggio ad Andrea Arcangeli. L’attore è già conosciuto grazie alla serie “Romulus” ma soprattutto grazie a Trust. Si tratta di una serie imbottita di stelle, da Donald Sutheland a Hillary Swank e Brendan Fraser. Una produzione diretta da Danny Boyle, genio visionario della regia che ha tradotto in pellicola Trainspotting, icona di una generazione. Fu il regista ad effettuare il provino, e dopo un mese gli affidò la parte. Fu il primo lavoro negli Stati Uniti, fra le stelle di Hollywood, che per un attore italiano è un traguardo di altissimo profilo. Ma quali sono le passioni di Andrea Arcangeli, e chi è la ex fidanzata dell’attore che interpreta Roberto Baggio.

Leggi anche: Partita del cuore: Nedved esce allo scoperto su Allegri e Pirlo

Andrea Arcangeli è Roberto Baggio: le passioni, la vita privata e la ex fidanzata dell’attore

Andrea Arcangeli Matilda de Angelis
Andrea Arcangeli, l’attore che interpreterà Baggio, e la ex Matilda De Angelis (Getty Images)

Un talento innato, per un ragazzo del 1993 che non smette di stupire. Andrea Arcangeli sarà Roberto Baggio nel film “Il divin codino”, ma nonostante la giovane età, ha già un background che lo ha portato a lavorare con grandi registi e illustri colleghi. L’attore ha iniziato come spesso accade per passione, e quasi per gioco, e se non avesse intrapreso la carriera cinematografica, avrebbe studiato architettura al Politecnico di Milano, come ammesso in una intervista. Nel suo esordio al cinema fu sul set con un mostro sacro come John Turturro, ma l’attore pescarese resta con i piedi per terra, e dai suoi social, si evince una passione per la fotografia.

Della sua vita privata si sa ben poco. L’astro nascente che è in prima fila in una generazione di nuovi grandi talenti del cinema italiano, è stato però al fianco di Matilda De Angelis, bella e brava attrice e cantante che di recente ha mostrato il suo talento a Sanremo, accanto a Fiorello e Amadeus. Una storia che è terminata, quella con Andrea Arcangeli, che per qualcuno è l’interprete di Roberto Baggio, ma per il cinema italiano è una risorsa. Un volto giovane che ha intrapreso un cammino già scintillante, e che ha il talento per portare in alto la bandiera italiana. Come fece quel calciatore con il numero 10, che da domani su Netflix sarà raccontato agli appassionati di calcio, ancora innamorati di un genio unico e inimitabile.