Inzaghi saluta la Lazio, bufera social: interviene il figlio -FOTO

Inzaghi Lazio figlio
Lotito ed Inzaghi, addio e polemiche (Getty Images)

Simone Inzaghi saluta la Lazio con un messaggio ai tifosi: si scatena la bufera che coinvolge il figlio Tommaso, intervenuto a difesa del tecnico. É polemica.

Alla fine l’ha spuntata Marotta. Inzaghi saluta la Lazio ed è pronto a firmare per l’Inter, che ha trovato forse l’unica vera alternativa sul mercato degli allenatori per dare continuità al progetto. L’addio di Conte ha infatti rischiato di stravolgere un progetto che ha basi solide, e l’avvento dell’ormai ex tecnico della Lazio potrebbe essere la chiave per evitare cessioni eccellenti e salvaguardare un capitale tecnico di grande valore.

Dopo il comunicato della Lazio, che ha dato l’addio all’allenatore senza citarne il nome, la polemica però è proseguita. Inzaghi è infatti nel mirino di una parte del tifo biancoceleste, e neanche il suo messaggio accorato ai supporters ha placato gli animi. Ci ha provato il figlio Tommaso, con un post in cui ha chiesto di rispettare le decisioni di suo padre. Un messaggio social molto diretto, in cui potrebbe nascondersi una piccola polemica nei confronti di Lotito.

Leggi anche: Inzaghi all’Inter, nuovo duello con Allegri: la statistica non lascia dubbi

Inzaghi, é polemica dopo l’addio alla Lazio, il figlio Tommaso replica: “É rimasto quando nessuno…”

tommaso inzaghi
Il post di Tommaso Inzaghi, figlio dell’ormai ex tecnico della Lazio (Getty Images)

Simone Inzaghi abbraccia simbolicamente i tifosi con un messaggio che chiude 22 anni di storia. Da calciatore e tecnico, con titoli importanti vinti e altri sfiorati. “Con grande emozione – recita la nota affidata all’Ansavoglio informarvi che il 30 giugno si concluderà la mia meravigliosa avventura con la Lazio. Ringrazio la società, il presidente, i giocatori e i tifosi che mi hanno accompagnato in questi splendidi 22 anni da giocatore e da allenatore. Abbiamo lottato e vinto insieme. Questi colori sono e resteranno per sempre nel mio cuore: il bianco e il celeste saranno per sempre parte della mia anima”.

RIVEDI LA NOTA POLEMICA DELLA LAZIO DOPO L’ADDIO DI INZAGHIclicca qui

Parole che non sono servite a placare l’ira dei tifosi, illusi forse dai colloqui con Lotito, e poi costretti ad assistere al blitz di Marotta. A difesa del neotecnico nerazzurro si è schierato il figlio Tommaso, con una risposta che potrebbe nascondere anche un pizzico di polemica nei confronti di Lotito. “Scrivo questo per le persone che si permettono di dire determinate cose, di solito sorvolo. Mio padre ama la Lazio e la amerà sempre. E’ stato con voi quando nessuno sarebbe rimasto, ha vinto quando nessuno avrebbe vinto. Molte storie d’amore non finiscono bene. Il sentimento che c’è stato per 20 anni rimarrà sempre”. I tifosi però non sembrano gradire e l’addio è vissuto come un tradimento che si è consumato in 24 ore.

https://twitter.com/colombo_sergio/status/1398013126411538432