Il segreto di Pep Guardiola? La moglie Cristina – FOTO

Guardiola Cristina Serra
Pep Guardiola, allenatore del Manchester City (fonte foto GettyImages)

Se Pep Guardiola è uno degli allenatori più vincenti di tutti i tempi, il merito è anche della moglie Cristina Serra.

Pep Guardiola è uno degli allenatori più vincenti della storia. I suoi record con Barcellona, Bayern e Manchester City lo hanno fatto diventare una leggenda vivente del mondo del calcio. Quali sono i suoi segreti? Grande intelligenza, precisione, passione per la materia, volontà di mettersi in gioco, maniacalità nello studio. Ma anche la serenità familiare, assicuratagli dalla moglie Cristina Serra.

Amante della letteratura, della poesia e della fotografia, la signora Guardiola preferisce gli venti culturali alla mondanità, e anche per questo è stata ben lieta di sposarsi solo il 29 maggio 2014, con una cerimonia privata riservata a pochi intimi, che non ha regalato molti spunti agli amanti dei rotocalchi rosa in Spagna. Una perfetta festa nello stile di uno degli allenatori più eleganti dell’attuale panorama calcistico.

Leggi anche -> Guardiola contro la Superlega: parole dure, ma che ne pensa il City?

Guardiola: moglie e figlie del tecnico catalano

Guardiola moglie
Pep Guardiola e la moglie Cristina Serra (fonte foto GettyImages)

Riservatissimi, Pep e la moglie raramente si mostrano in pubblico. Tuttavia, qualche dettaglio sulla loro relazione è noto ai grandi fan del tecnico dei Citizens. Nonostante si siano sposati molto tardi, i due si conoscono da quando erano due 18enni giovani, pieni di idee e con tanta voglia di rendere uniche le loro vite. All’epoca si incontrarono in un negozio. Pep era infatti un modello per lo stilista Antonio Mirò. Il loro amore è riuscito a resistere alle insidie del tempo, creando un rapporto apparentemente inossidabile.

Dalla loro unione sono nati tre figli: Marius, Maria e Valentina. Le due eredi di casa Guardiola sono balzate, loro malgrado, agli onori delle cronache qualche anno fa per un evento tragico. Insieme alla mamma Cristina, erano infatti presenti all’Arena di Manchester durante il concerto di Ariana Grande del 22 maggio 2017, interrotto da un attentato dell’ISIS costato alla vita a 22 persone, secondo quanto riportato da testate spagnole come Mundo Deportivo. Per fortuna, la signora Guardiola e le figlie ne sono uscite illese, ma la paura e il trauma sono stati forti. Un evento tragico che si portano ancora dietro.

Potrebbe interessarti -> Manchester City, Foden meglio di Messi: l’ha detto Guardiola

Padre e marito modello, Pep ha molte passioni anche al di fuori del terreno di gioco. La più grande è però un altro sport. Perché il tecnico catalano, senza competizione, non riesce proprio a stare. In particolare oltre al calcio Guardiola ama follemente il golf.