Ribery resta alla Fiorentina: ama la città e la sua splendida casa

Ribery resta alla Fiorentina
Frank Ribery con la maglia viola (Getty Images)

Ribery resta alla Fiorentina: pronto un biennale. Sarebbe stato convinto da Gattuso, ma anche da una splendida casa in cui custodisce auto da sogno. 

Frank Ribery è stregato dalla Fiorentina, alla quale non resta altro che fargli firmare il rinnovo. Pare infatti che le parti abbiano trovato l’accordo per un biennale, con la benedizione di Gattuso che è sceso in campo per trattenere in viola l’ex Bayern. Le notizie in arrivo da Firenze raccontano infatti di un affare che andrebbe solo messo nero su bianco, ma per il quale c’è già stata una stretta di mano virtuale.

Il calciatore negli ultimi mesi è stato accostato ad altri club, ma l’approdo del tecnico e l’amore verso la città, hanno influito molto sulla sua decisione. Ribery vive infatti in una delle ville più belle della Toscana. Sarà lui il calciatore dal quale ripartirà l’allenatore ex Napoli, che intanto medita di trattenere Vlahovic, prima di tentare l’assalto a Sergio Oliveira. 

Leggi anche: Alexander-Arnold a rischio Europeo: Liverpool e Inghilterra in ansia

Ribery resta alla Fiorentina: la sua splendida casa e le curiosità sul francese che ama la Toscana

ribery
Frank Ribery resta alla Fiorentina (Getty Images)

Quello fra Ribery e la Fiorentina è stato un amore sbocciato fin da subito. Il calciatore non ha perso tempo prima di dare l’ok alla proposta dei viola, ed ora sta per firmare un rinnovo che potrebbe essere biennale. L’ex Bayern è stato accolto come un idolo, ed ha ricambiato l’affetto per la città. Come quella volta in cui dopo il furto nella sua villa tornò immediatamente fra la gente. Riprendendo le solite abitudini a Capannuccia. Fra una battuta con il salumiere e le chiacchiere con i tifosi, ha già tanti amici in Toscana.

Una volta fu addirittura visto per le strade della meravigliosa località insieme al salumiere di fiducia, che fu invitato dal francese a provare il suo nuovo bolide. Una splendida Audi, che è la casa automobilistica con cui il calciatore ha spesso girato anche in pista. Ribery è infatti un idolo del popolo viola, che spesso lo ferma per strada nelle colline ripolesi, dove il calciatore vive con sua moglie e le figlie. Si tratta di una splendida dimora dotata di molte stanze, in un luogo in cui vive anche Pezzella. E in cui trovò rifugio dai riflettori Paulo Sousa.

Una scelta fatta dal francese dopo l’assurda rapina in casa, che non gli intaccò il suo amore per la città e per Bagno a Ripoli. Luogo in cui potrebbe restare per altri due anni. Il tempo di rilanciare il nuovo progetto di Gattuso e Commisso, che puntano forte su un elemento ancora in grado di fare la differenza.