Chi è Sergio Oliveira: le 5 curiosità sul centrocampista che ha stregato la Serie A

sergio oliveira
Sergio Oliveira (Getty Images)

Sergio Oliveira è il giustiziere della Juve in Champions e ora piace alla Roma e alla Fiorentina, pronte a strapparlo al Porto: ma chi è il centrocampista che fa impazzire Gattuso e Mourinho. 

Telefoni caldi in casa Porto. Sono tutti in fila per Sergio Oliveira, centrocampista che si è messo in luce con Conceicao tanto da rientrare nella selezione della migliore squadra della Champions. É il giustiziere della Juventus, estromessa dalla competizione proprio dai numeri di un calciatore completo. Il portoghese ha corsa, intelligenza tattica e un gran piede, che lo porta spesso a bersaglio nei calci piazzati.

Dopo il suo doppio confronto con la Juventus in molti hanno chiesto informazioni all’entourage del portoghese, che potrebbe nella prossima stagione giocare in Italia. Mourinho lo avrebbe chiesto alla Roma, e Gattuso è pronto al blitz con la Fiorentina. Ci sarebbe già l’accordo con i viola, per una cifra che si aggira intorno ai 3 milioni al’anno, ma bisogna superare lo scoglio di un clausola molto alta. Intanto i tifosi sognano il grande colpo, e in Toscana potrebbe arrivare la splendida Cristina Goncalves Pereira, che per stessa ammissione del calciatore è uno dei segreti della sua esplosione al Porto.

Leggi anche: Chi è Perr Schuurs, sogno del Napoli: l’ex attaccante col calcio nel destino

Chi è Sergio Oliveira: la passione per gli animali, la splendida moglie e la storia del portoghese

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Sérgio Oliveira (@sergioliveira27)

I tifosi della Fiorentina hanno iniziato a chiedersi chi è Sergio Oliveira, cervello di un Porto che ha stupito dopo il passaggio del turno con la Juve. Potrebbe arrivare in viola, ma anche Mourinho sarebbe deciso a tentare l’affondo con il connazionale. Si tratta di un centrocampista dagli ottimi piedi, capace di far muovere la squadra con passaggi di prima intenzione e precise verticalizzazioni. Ha fiuto del gol, ed è soprattutto considerato un grande atleta, con una vita privata serena e tante passioni. In primis quella per i cani. Oliveira ha infatti due splendidi esemplari di Dogue de Bordeaux di nome Miuky e Messi. Vivono nel suo splendido appartamento portoghese, condiviso con la bellissima Cristina Goncalves Pereira, che per stessa ammissione del centrocampista è il segreto dei suoi successi.

Nel suo palmares ci sono infatti già due titoli in Portogallo, due Coppe e altrettante Supercoppe portoghesi, e uno scudetto in Grecia, in cui alzò sempre nello stesso anno, al Paok, anche la Coppa nazionale. Titoli raggiunti grazie ad una frase che il calciatore ripete spesso e posta continuamente sui social. “Dove qualcuno vede ostacoli, io vedo la strada per il successo”. Un motto che potrebbe piacere molto a Gattuso, deciso a portare il calciatore alla Fiorentina.