Donnarumma e Musso, novità di mercato imminenti: cosa sta accadendo

Donnarumma
Gigio Donnarumma (GettyImages)

Si muove il mercato dei portieri, ed è svolta per Donnarumma e Musso: nelle prossime ore potrebbero arrivare novità importanti. E intanto la Lazio…

Il valzer dei portieri tanto atteso sta per partire. Nelle prossime ore potrebbe ufficialmente prendere il via la rivoluzione, e i protagonisti principali nel mercato dei numeri uno sono senza dubbio Donnarumma e Musso. La telenovela fra il Psg e l’ormai ex numero uno del Milan sarebbe infatti ad un passo dalla conclusione. Sarebbe infatti stata fissata la date delle visite mediche. In Francia alcuni tabloid affermano che potrebbero addirittura essere previste per oggi, ma il giorno più probabile è giovedì dopo il match dell’Italia.

Si concluderebbe così una trattativa lunga ed estenuante, che ha generato non pochi problemi al Milan e al calciatore, sotto attacco per un affare condotto a suon di milioni e a discapito del club che lo ha valorizzato e lanciato. Oltre a Donnarumma però potrebbe muoversi presto anche Musso, e ci sarebbe l’offerta per strapparlo all’Udinese. 

Leggi anche: De Laurentiis senza freni: da Draghi a Cavour e la “palla scesa”

Donnarumma e Musso pronti all’addio: offerta importante per il portiere dei friulani. E intanto Kepa…

Juan Musso
Juan Musso, come Donnarumma, l’addio è probabile (Getty Images)

Juan Musso potrebbe ben presto dire addio all’Udinese. Gianluca Di Marzio ha infatti raccontato il concreto interesse dell’Atalanta, pronta a salutare Gollini e a fiondarsi sull’estremo difensore bianconero. L’affare potrebbe chiudersi con un’offerta di circa 20 milioni, e in caso di risposta negativa l’alternativa potrebbe essere Ospina. I rumors di mercato però raccontano di un affondo decisivo da parte di Percassi, disposto ad accontentare le richieste dei friulani.

L’argentino potrebbe prendere il posto di Gollini, che intanto piace molto alla Lazio. Non è il solo nome accostato ai biancocelesti, che sfogliano la rosa dei portieri e potrebbero accontentare Sarri. Pare infatti che l’allenatore abbia segnalato anche Kepa, scavalcato nelle gerarchie e pronto a dire addio. Sarà il nome di Musso quindi a dare il via al valzer dei portieri, che potrebbero alimentare il mercato. Anche la Roma infatti è a caccia di un estremo difensore affidabile, mentre da Cagliari potrebbe muoversi Cragno e la Juve cerca un dodicesimo d’esperienza. Saranno giorni caldi, e toccherà ai portieri il compito di dare un primo assaggio di mercato, che decollerà al termine degli Europei ma è già ricco di colpi di scena e nomi di calciatori pronti a cambiare squadra.