Il PSG fa la spesa da Raiola: dopo Donnarumma, nel mirino un altro top player dell’agente

Al Khelaifi PSG Pogba
Al Khelaifi, presidente del PSG (fonte foto GettyImages)

Il PSG continua a lavorare sul mercato: dopo essersi assicurato Donnarumma, starebbe puntando un altro gioiello di Raiola.

Al-Khelaifi e Mino Raiola continuano a sentirsi quotidianamente per il mercato del PSG negli ultimi giorni. E non solo per Gigio Donnarumma. Il passaggio dell’estremo difensore al club vice campione di Francia sembrerebbe ormai cosa fatta. Mancano le visite mediche e le firme, ma si tratta di formalità. Tuttavia, non è solo tra i pali che la squadra transalpina vuole rafforzarsi in vista della prossima stagione e il nuovo assalto alla Champions League. E per farlo avrebbe messo gli occhi su un altro gioiello assistito dal potente procuratore italiano.

Al momento si tratta solo di voci e indiscrezioni, ma stando a quanto riferito da RMC Sport il club francese sarebbe pronto a sferrare un assalto multimilionario per un talento più volte accostato anche alle squadre italiane, in particolare alla Juventus. Ma mai come quest’anno dal punto di vista economico il potenziale dei parigini sembrerebbe irraggiungibile per gli altri top club europei, come dimostrato dal caso Wijnaldum, soffiato al Barcellona.

Leggi anche -> Donnarumma ‘sedotto e abbandonato’ dal Barcellona: i motivi del dietrofront

Il PSG punta Pogba: lo United spara altissimo

Paul Pogba PSG
Paul Pogba (fonte foto GettyImages)

Il calciatore finito nel mirino del Paris Saint Germain è Paul Pogba. Il centrocampista più forte della Nazionale francese potrebbe essere il prossimo rinforzo a in mediana per il club parigino, sempre più desideroso di arrivare all’anelata vittoria della Champions League. Ma riuscire a strappare il talento ex Juventus al Manchester United potrebbe non essere semplice.

A rendere più forte la posizione del club guidato da Al-Khelaifi ci sarebbe un rinnovo molto complesso tra Pogba e il Manchester United. Il contratto attuale del centrocampista ha scadenza giugno 2022. Come spesso capita in questi casi, dunque, per poter monetizzare lo United dovrebbe essere costretto a una cessione quest’estate, per non rischiare di perdere un campione a zero.

Potrebbe interessarti -> Pogba come Cristiano Ronaldo, il gesto “scandalizza” l’Europeo

Questo non porterà però i Red Devils a svalutarne il cartellino. Anzi, stando alle prime indiscrezioni la valutazione degli inglesi per il calciatore campione del mondo in carica con la sua Nazionale, 28 anni compiuti a marzo, è di circa 80 milioni di euro. Una somma monstre, quasi fuori mercato all’epoca del calcio post-Covid. Tuttavia, si tratta di una spesa che il PSG potrebbe accettare di affrontare, magari puntando sulla complicità proprio del potente agente del calciatore. A queste condizioni appare comunque impossibile più che difficile un inserimento della Juventus nella trattativa. Staremo a vedere. Probabilmente il futuro del Polpo si deciderà infatti solo dopo gli Europei.