Bastoni, dalle figurine ad Euro 2020: curiosità e passioni del difensore

alessandro bastoni curiosità
Alessandro Bastoni (GettyImages)

Alessandro Bastoni è tra i migliori giovani difensori italiani: tutto sul talento dell’Inter e della Nazionale, dalle curiosità alla vita privata.

Dopo due panchine consecutive, Alessandro Bastoni è pronto a diventare titolare nell’undici dell’Italia anti-Galles. Il giovane difensore dell’Inter potrebbe fare il suo esordio ad Euro 2020 contro i Dragoni. L’incoronamento di un sogno per un calciatore che è riuscito a fare l’intera trafila con le diverse rappresentazioni azzurre dall’Under 15 all’Under 21.

Le sue doti erano straordinarie fin da bambino. E’ stato suo padre Nicola – ex calciatore della Cremonese – a spingerlo nel mondo del pallone. Ma è grazie alle sue qualità che ha avuto grandi chance nelle giovanili dell’Atalanta, per poi esplodere al Parma. La consacrazione? Con Antonio Conte. Il mister ha avuto fiducia nel classe 1999 e l’ha inserito tra gli undici titolare dell’Inter sin da subito.

Ma chi è veramente Alessandro Bastoni? Scopriamo nel dettaglio alcune curiosità del difensore centrale della Nazionale italiana.

Leggi anche >>> SR4 è più di un calciatore: dalla musica alle serie, tutto sul brand di Sergio Ramos

Alessandro Bastoni, dalle figurine a memoria al numero di maglia: le cose che non sai

Alessandro Bastoni fidanzata
Alessandro Bastoni in Nazionale (fonte foto GettyImages)

In una vecchia intervista a Sky Sport, quando indossava la maglia del Parma, Alessandro raccontò un curioso aneddoto d’infanzia: sapeva a memoria i nomi dei calciatori del suo album delle figurine. Per dimostrare le sue capacità mnemoniche, elencava alla sua baby sitter i nomi dei giocatori in ordine di squadra. Al di là delle figurine, Bastoni è appassionato di NBA. Tra gli atleti preferiti, Steph Curry, nota superstar dei Golden State. E ovviamente, nei momenti di svago, gioca alla playstation.

Ma tornando al rettangolo verde, l’idolo di Alessandro Bastoni è Sergio Ramos. Del difensore spagnolo ha anche una maglia autografata, fatta arrivare tramite l’agente Tullio Tinti ed Alvaro Morata.

Alessandro indossa la maglia numero 95 all’Inter, come dedica e omaggio al fratello maggiore Luca, nato proprio nel 1995.

Infine, è fidanzato da diversi anni con Camilla Bresciani. I due stanno portando avanti un progetto di moda “No pasa nada”.