Da un turco all’altro: il nuovo nome per l’attacco del Milan è il bomber del Lille

Burak Yilmaz Milan
Burak Yilmaz con la maglia della Turchia (fonte foto GettyImages)

Le difficoltà per arrivare a Olivier Giroud hanno portato il Milan a guardarsi attorno: per il vice-Ibra spunta Burak Yilmaz del Lille.

Il nuovo attaccante del Milan potrebbe arrivare dal Lille campione di Francia. All’indomani dell’addio di Hakan Calhanoglu, stando a quanto riferito da Tuttomercatoweb.com, la dirigenza rossonera starebbe pensando di portare in Italia un altro turco, reduce peraltro da un Europeo con più ombre che luci: il bomber Burak Yilmaz.

Attaccante di grande forza fisica e ottimo talento, vanta un’esperienza decennale in giro per il mondo, con avventure di grandissimo successo sia nelle maggiori squadre del campionato turco che in Francia nell’ultima stagione con il Lille, trascinato alla vittoria nonostante l’addio di un attaccante di peso come Osimhen.

Complici le condizioni fisiche tutt’altro che rassicuranti di Zlatan Ibrahimovic, che dovrebbe restare fermo ancora per diversi mesi, gli uomini mercato del Milan starebbero pensando di accelerare per dare a Pioli il suo attaccante di peso il prima possibile. In tal senso, le difficoltà per Giroud avrebbero portato a studiare alcune alternative, e nelle ultime ore il nome più caldo sembrerebbe proprio quello di Yilmaz. Sarà la volta buona per il suo approdo in Italia?

Leggi anche -> Burak Yilmaz, il bomber della Turchia: dalle accuse di maltrattamenti al trionfo col Lille

Burak Yilmaz al Milan: la risposta del club rossonero all’Inter

Burak Yilmaz Turchia
Burak Yilmaz con la maglia della Nazionale turca (fonte foto GettyImages)

Dopo la doppia perdita di Donnarumma e Calhanoglu a parametro zero, con tanto di schiaffo da parte del turco che ha scelto di accettare la proposta molto ricca dell’altra squadra di Milano, l’Inter, i rossoneri stanno cercando di riorganizzarsi puntando a un paio di colpi che possano servire a dare grande fiducia all’ambiente nella stagione del grande e attesissimo ritorno in Champions League, la ‘casa’ del Milan, come ricordava anni fa Adriano Galliani.

Un doppio colpo che potrebbe prevedere in difesa un big come Sergio Ramos (operazione molto difficile, ma non impossibile) e un attaccante d’esperienza. L’ultimo nome è proprio quello di Burak Yilmaz. Centravanti di peso in grado di segnare con continuità praticamente ovunque, l’ex bomber del Galatasaray ha più volte in passato sfiorato l’arrivo nel nostro campionato.

Potrebbe interessarti -> Inter, tutti i dubbi su Eriksen: Calhanoglu la prima mossa

In particolare, ormai quasi dieci anni fa era stato accostato al Lecce. Sembrava in quel momento davvero a un passo dall’arrivo nel nostro campionato, ma alla fine non se ne fece nulla. Ci riprovò qualche tempo dopo anche la Lazio, senza successo. Adesso l’ultima tentazione è quella del Milan. Vedremo se stavolta l’operazione andrà a buon fine o darà ragione all’adagio celebre ‘non c’è due senza tre’.