Juve, Locatelli non esclude Partey: curiosità, auto e passioni del ghanese

Partey Juve
Thomas Partey con la maglia dei Gunners (Getty Images)

L’affare fra Locatelli e la Juve è avviato, ma Allegri potrebbe chiedere il vecchio pallino Partey, e potrebbe rientrare in uno scambio. Le curiosità, i rumors sulla fidanzata e le passioni del ghanese.

Ristrutturare nei reparti strategici, trovare calciatori funzionali allo stile di Allegri e svecchiare dove l’età media è alta. La Juve ha già in mente le strategie di mercato, e dopo aver gettato le basi per chiudere con il Sassuolo l’affare Locatelli, potrebbe tornare con forza su Thomas Partey. É un vecchio pallino di Allegri, e lo è stato per Simeone, che nel suo Atletico Madrid, prima della cessione all’Arsenal non rinunciava mai alla grinta del ghanese.

Ai Gunners l’avventura del centrocampista non è stata esaltante. Nelle 32 presenze fra Premier ed Europa League l’ex dei Colchoneros ha messo insieme solo 3 assist senza reti. Non è il suo mestiere andare in gol, ma più in generale a Londra raccontano di una avventura che non avrebbe del tutto convinto il club e neanche il calciatore. All’Arsenal vorrebbero infatti cambiare qualcosa e sarebbero intenzionati a riportare in biancorosso Ramsey. Il gallese potrebbe rientrare nell’affare con la Juve insieme a Partey, che a Torino porterebbe la splendida fidanzata, le auto di lusso, e soprattutto grinta e muscoli per Max Allegri.

Leggi anche: Portogallo-Francia, la “vendetta” della Coca Cola su Ronaldo – FOTO

Juve, ritorno di fiamma per Partey: tutte le curiosità sul calciatore dei Gunners

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Thomas Teye Partey (@thomaspartey5)

Allegri otterrà quindi a breve Locatelli, e Partey potrebbe completare il restyling del centrocampo in casa Juve. Sarebbe il rinforzo perfetto per il tecnico, che predilige calciatori muscolari in mediana. Con Partey a Torino potrebbe sbarcare la splendida Gifty Boakye, compagna e connazionale del calciatore, anche se in Inghilterra i tabloid parlano di un rapporto che potrebbe essere terminato. Lui intanto non dimentica le origini, e spesso posta foto con i fratelli e l’amata mamma.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Thomas Teye Partey (@thomaspartey5)

Intanto a Londra si gode un parco auto da sogno, composto da Bmw e altre supercar di lusso. Proprio con una Hyundai in un evento sponsor, fu protagonista di un curioso incidente. Guidava il modello della nota casa automobilistica sul terreno di gioco e finì contro un cartellone pubblicitario. Per fortuna a velocità ridottissima e senza consegunze. Oltre ai bolidi su quattro ruote il calciatore ama il mare ed è spesso immortalato al comando di lussuose imbarcazioni sulle quali trascorre le vacanze. In campo però Partey si trasforma e diventa implacabile ruba palloni e prezioso centrocampista di rottura. Ciò che serve alla Juve, pronta ad imbastire uno scambio con l’Arsenal ed inserire Ramsey nell’affare.