Samu Castillejo provocato su Instagram: il milanista risponde in maniera epica – FOTO

Samu Castillejo risposte follower
Samu Castillejo (fonte foto GettyImages)

Su Instagram Samu Castillejo ha scelto di rispondere ai follower più invadenti: i suoi commenti sono diventati virali.

Nessuno può fermare Samu Castillejo. Non tanto sul campo, quanto sui social. Il calciatore rossonero ha dato il via al mese di luglio con una serie di risposte epiche per ‘blastare’ alcuni follower un po’ invadenti. Risposte che ovviamente sono diventate immediatamente virali sui social, trasformando lo spagnolo in un nuovo idolo per i tifosi rossoneri.

Tutto è iniziato con una risposta a una seguace un po’ audace, che ha provato a stuzzicarlo scrivendo a commento di una foto: “Ma un po’ di gambe mai, eh?“. Pronto alla battuta, Samu ha scelto di rispondere evidentemente dopo aver dato uno sguardo al suo profilo: “Tu un po’ di faccia mai, no?“.

Non contento di questo blast di per sé già leggendario per il popolo di Instagram, Castillejo ha scelto di mettere in mostra anche i propri attributi. O meglio, più che mostrarli, di descriverli. In risposta a un hater che lo ha attaccato per il fisico un po’ magrolino (“47 kg… 7 di tatuaggi“), Castillejo ha scelto di andarci giù pesante, precisando: “40 kg di ca**o“. E lo stadio virtuale è venuto giù.

Leggi anche -> I tatuatori del calcio: l’arte sui giocatori e i tattoo della Serie A

Samu Castillejo su Instagram blasta tutti: le reazioni dei fan

Samu Castillejo Instagram
Samu Castillejo (fonte foto GettyImages)

Ovviamente risposte di questo tipo sono rimabalzate come biglie impazzite sui social, mandando in tendenza su Twitter il nome di Castillejo. E tantissimi, tra i tifosi rossoneri e non, hanno mostrato di apprezzare il suo humor un po’ da osteria.


Qualcuno ha sottolineato come con queste battute Samu si sia meritato la riconferma per la prossima stagione al Milan, qualcun altro lo ha apprezzato perché almeno ha dato una lezione a chi approfitta dei social per esprimere giudizi e considerazioni non richieste. Anche perché sul fisico di Castillejo fin dal suo arrivo in Italia sono state fatte molte battute.

C’è però anche chi non può crederci, perché uno dei blast è stato rivolto a una tifosa rossonera particolarmente famosa sui social e anche molto apprezzata. Ma evidentemente questo a Castillejo poco importa. E c’è anche chi ha messo in dubbio l’eterosessualità del calciatore. D’altronde, non sono mancati i follower pronti a polemizzare per un presunto sessimo.

Insomma, come sempre la fanbase si è divisa, anche se la gran parte dei tifosi hanno applaudito la reazione di Samu, capace di mettere in riga, senza andare troppo sul pesante, personaggi che lo avevano provocato. E di questo passo chissà che non possa anche diventare capitano per invocazione popolare…