Sergio Ramos, visite mediche programmate: dove giocherà l’ex Real

sergio ramos
Sergio Ramos (GettyImages)

Sergio Ramos è pronto alla sua nuova avventura: fissate le visite mediche con il PSG, quando arriverà l’annuncio.

Sta arrivando il giorno tanto atteso, ma per certi aspetti anche quello inaspettato. Sergio Ramos ha giocato dal 2005 al 2021 al Real Madrid, diventandone simbolo e capitano. Uno dei migliori difensori spagnoli di sempre, che ha una bacheca ricca di trofei e ora cercherà di aumentare il numero di coppe conquistate con una nuova maglia.

Infatti, l’Equipe riporta questa mattina la notizia dell’affare ormai in dirittura d’arrivo tra Sergio Ramos ed il PSG. Le parti hanno trovato l’accordo sulla durata del contratto e hanno fissato anche il giorno delle visite mediche. Ecco quando sarà annunciato alla stampa.

Leggi anche >>> “Jorginho non è per tutti”: il romantico Maurizio Sarri e il calcio multinazionale

Sergio Ramos firma con il PSG: fissate le visite mediche

sergio ramos psg
Sergio Ramos firma con il PSG (Gettyimages)

Dopo l’addio al Real Madrid ed il mancato rinnovo, il difensore spagnolo non si è perso d’animo e ha lavorato duramente per tornare in grande forma. Infatti, Sergio ha dovuto rinunciare ad Euro 2020 a causa di un infortunio. O meglio, Luis Enrique non ha voluto rischiarlo e non l’ha convocato per la sua scarsa condizione. Un problema per lo stesso centrale di Siviglia classe 1986 che insegue la sua quinta partecipazione ai Mondiali 2022, ma non solo: punta anche a quelli del 2026.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Sergio Ramos (@sergioramos)

Per farlo, però, ha bisogno di giocare ad alti livelli e quindi dopo il Real Madrid, ripartirà da un top club, alla ricerca della vittoria in Champions League. Sergio Ramos firmerà con il PSG fino a giugno 2023 e domani svolgerà le visite mediche nella capitale francese. Proprio tra domani e giovedì il club ufficializzerà il colpo di mercato dell’estate. Un colpo a parametro zero che, viste le qualità tecniche e l’esperienza, potrà essere decisivo per tornare a vincere in Francia e conquistare la coppa europea più ambita.