Chelsea e City su Lukaku, l’Inter incassa la decisione: annuncio ufficiale

Lukaku inter vacanza - Getty Images
Romelu Lukaku, dopo la vacanza c'è l'Inter (Getty Images)

Chelsea e Manchester City in pressing su Lukaku: l’Inter fa muro e ascolta con attenzione le parole sul futuro del belga.

Lukaku inter
Lukaku, l’Inter
fa muro sul mercato (GettyImages)

Una stagione da protagonista e uno scudetto vinto da trascinatore. Romelu Lukaku è stato l’arma micidiale di Conte e dell’Inter. Il terminale offensivo perfetto e insostituibile. Così tanto da far gola alle big d’Europa, interessante alla situazione economica di un club che ha già dovuto rinunciare alla qualità e all’incisività di Hakimi. Troppo pesante l’offerta da 70 milioni per dire di no. E per Lukaku le cifre diventano ancora più importanti. Circa 100 milioni per un calciatore che però sarebbe insostituibile.

Manchester City e Chelsea restano in agguato, e hanno potere economico per tentare l’assalto. Guardiola sarebbe alla ricerca di un attaccante di peso, e la conferma arriva anche dal corteggiamento a Kane. A Tuchel invece serve un centravanti in grado di buttare la palla dentro con continuità. I campioni d’Europa in carica hanno infatti una squadra di grande qualità e prospettiva, ma le prove di Werner non hanno affatto convinto. Sul futuro di Lukaku all’Inter però arriva l’annuncio ufficiale.

Leggi anche: Il Barcellona svela la seconda maglia: sarà viola per una giusta causa – Foto

Lukaku e il futuro all’Inter: Pastorello fa chiarezza e c’è un nome nuovo per i nerazzurri

Lukaku inter
Romelu Lukaku, bomber dell’Inter (fonte foto GettyImages)

Sul futuro del belga arrivano le parole di Pastorello. L’agente dell’attaccante, secondo il giornalista Fabrizio Romano, avrebbe chiarito la volontà di Lukaku, con una chiara indicazione di mercato. “Non ci saranno problemi per Romelu all’Inter – ha ammesso Pastorello – al momento si sta godendo le vacanze e credo che le meriti tutte”. La permanenza del centravanti è quindi assicurata, e intanto arriva un altro indizio di mercato.

Pastorello è stato infatti protagonista di un lungo incontro con i nerazzurri, e sarebbe uscito fuori il nome di Keita Baldé. Sarebbe un ritorno, pare molto gradito ad Inzaghi. “Il tecnico lo conosce bene – si legge su Sky – e l’Inter sembra essere interessata. Ne stiamo parlando e valuteremo tale possibilità”.